Anthony Delon, chi era la madre Nathalie e cos’ha fatto prima della sua morte

Ospite di Serena Bortone il figlio di Alain Delon e di Nathalie Delon, attore come i genitori, ha parlato della sua famiglia e in particolare della bellissima madre

La puntata del 12 dicembre di Oggi è un altro giorno si è aperta con un’intima intervista tenuta dalla padrona di casa, Serena Bortone, al figlio d’arte Anthony Delon.

Come suggerisce il cognome, Anthony è figlio dell’attore Alain Delon e dell’ex moglie Nathalie, anch’essa attrice. Oltre ad aver seguito le orme artistiche dei genitori, “Delon jr.” ha di recente scritto un libro, dal titolo Dolce e crudele. La mia famiglia, la mia storia.

Durante la chiacchierata con la Bortone, Anthony si è soffermato molto sul suo rapporto con la madre che il padre preferì a Romy Schneider con il quale aveva girato, tra gli altri, il film La piscina.

Anthony Delon, il racconto sulla madre

A Oggi è un altro giorno, Anthony Delon – che di recente è stato anche ospite di Domenica In e Verissimo – nel presentare la sua ultima fatica letteraria ha affermato che i suoi sono stati due genitori “abbandonici” (l’attore ha infatti vissuto 10 anni in collegio) ma con gli anni ha imparato a capirli e perdonarli. Ha infatti sottolineato: “Per trovare il proprio equilibrio è fondamentale perdonare. Bisogna amare e cercare di capire per non ripetere gli stessi errori”.

Gran parte del libro di Anthony, dal titolo Dolce e crudele. La mia famiglia, la mia storia, è dedicato prettamente alla mamma Nathalie Delon, al secolo Francine Canovas, che – come l’ex marito Alain – era un’attrice. Nata in Marocco da genitori spagnoli, Nathalie è stata sposata con Alain Delon dal 1964 al 1969.

Il fascinoso attore francese, come narrato dal figlio, lasciò la star del cinema Romy Schneider (conosciuta soprattutto per essere stata il volto di Sissi nel lungometraggio Sissi – Il destino di un’Imperatrice) proprio per Nathalie.

Anthony ha parlato con grande tenerezza di sua madre che ha descritto come una donna “femminista, ma di quelle che amano gli uomini: un individuo libero che si reiventava continuamente e amava. Una donna dal carattere molto duro con un cuore grandissimo”.

Anthony Delon e Nathalie Delon
Fonte: IPA
Anthony Delon bambino tra le braccia della mamma Nathalie Delon

Anthony Delon: il racconto gli ultimi giorni della madre Nathalie

Nathalie Delon è venuta a mancare in seguito a una malattia nel gennaio del 2021 e, sia nel libro che alla Bortone, il figlio Anthony ha rivelato di aver ripreso gli ultimi 37 giorni di vita della donna e di esserle stato vicino sino all’ultimo respiro.

Con le lacrime agli occhi, “Delon jr.” ha raccontato “è stata lei che ha voluto che filmassi quei giorni. Nei video si vede la malattia, ma non c’è nulla della malattia. L’ultima cosa che mi ha detto? ‘Vai a dormire’. E il giorno prima: ‘Io non ho paura’

Nonostante i dieci anni vissuti in collegio lontano dai genitori, Anthony con grande maturità è riuscito a perdonarli entrambi. Della mamma, infatti, ha detto: “Faceva l’attrice non poteva crescermi, però si è rifatta con i nipoti, con loro è stata una brava nonna”.

Mentre, per quanto riguarda gli atteggiamenti piuttosto irascibili del papà, in più occasioni ha tenuto a ricordate: “Era così perché anche lui è stato abbandonato. Il dramma della sua vita è avvenuto quando è andato in guerra, a soli 17 anni, e sua madre ha firmato perché si arruolasse in Indocina”.

Oggi Anthony, oltre ad essere un attore di successo, è anche il papà amorevole di tre figli. I più piccoli sono nati dal matrimonio con Sophie Clerico mentre la maggiore, Alyson Le Borges, è nata nel 1986.