Amici, Carola si scontra con la Celentano: “Non voglio un’allieva mediocre”

Alessandra Celentano si è ritrovata faccia a faccia con la sua allieva Carola, che non sta avendo un percorso brillante all'interno della scuola

Alessandra Celentano, si sa, è un’insegnante molto esigente, e lo ha dimostrato ampiamente in questi anni nella scuola di Amici. Per questo ha deciso di avere un confronto con la sua allieva Carola, che si è classificata ultima in una delle sfide più recenti tra i ballerini.

Alessandra Celentano, il duro scontro con Carola

Carola si è ritrovata in un faccia a faccia con la sua insegnante, che non ha certo usato giri di parole per dimostrarle tutta la sua delusione: “Era da un po’ che volevo parlarti, perché non sono così entusiasta del tuo percorso qua dentro. Ti ho voluto dare un po’ di tempo: sei una ragazza con un potenziale altissimo, ma più io vedo del potenziale, più io pretendo. Tu farai la ballerina nella vita, ma se continui così sarai una ballerina delle tante”.

La Celentano ha voluto spronare la ragazza, spiegandole di lasciarsi andare di più e di non soffermarsi sulle minuzie tecniche: “Se non ti metti alla prova con te stessa ogni giorno non andrai da nessuna parte. Io non voglio un’allieva mediocre!”. Carola, profondamente colpita dalle parole della sua maestra di danza, ha spiegato di essere andata nel panico più volte durante le sfide e ha capito che non avere il controllo su tutto e non essere capace di fare perfettamente le cose.

Carola affronta le sue paure

Durante il confronto con la maestra Celentano sono emerse tutte le paure e le insicurezze di Carola: “Da bambina mi dicevano che dovevo pensare, riflettere di più, stare più attenta, e ho finito per fare tutto l’opposto”. La confessione improvvisa della ragazza l’ha fatta crollare tra le lacrime, mentre l’insegnante di danza ha mostrato il suo lato più comprensivo.

“Devi superare determinate cose da adesso in più, ti devi liberare da questa situazione di chiusura: io sono convinta che a volte bisogna sbagliare per imparare, se non sbagli non capisci. Tu ti devi dare, non devi avere tutte queste paure”, ha detto la Celentano alla sua allieva, ascoltando pazientemente il suo sfogo.

Alessandra ha poi cercato di consolarla: “Io che ai miei tempi ero più alta e tanta, dovevo essere più brava delle altre e dovevo fare dei sacrifici enormi. Quando io parlo, parlo per cognizione di causa, perché le ho vissute sulla mia pelle. Devi trovare il modo di superare quei momenti”.

La giovane ballerina ha ascoltato tra le lacrime i suggerimenti della sua insegnante, che le ha mostrato il massimo appoggio. Poi, tornata in casetta, si è rifugiata tra le braccia dell’amico Luigi: “Io la stimo, voglio che veda questo cambiamento”.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici, Carola si scontra con la Celentano: “Non voglio un’allieva ...