Amici 2021: LDA, lacrime di rabbia. Zerbi sospende la maglia

Dopo una discussione scaturita dopo una prova, Zerbi ha sospeso la maglia a LDA, mentre lui si è lasciato andare a lacrime di rabbia

Il percorso di Luca D’Alessio all’interno della scuola di Amici sta incuriosendo molti e sta già facendo discutere. Il figlio di Gigi, conosciuto nello show di Maria De Filippi con il nome d’arte LDA, ha attirato l’attenzione ancor prima di conquistare il suo banco e ha già destato parecchie perplessità nei professori di canto.

È stata Anna Pettinelli a contestare in particolar modo il talento del giovane cantante, che dovrà misurarsi con sfide sempre più impegnative, forse proprio per il nome che porta. Il ragazzo, come altri allievi della scuola, ha avuto modo di confrontarsi con un professionista del settore, il produttore D. Whale, che ha giudicato i suoi pezzi “molto interessanti”.

Luca D’Alessio, i primi dubbi

Sebbene al primo incontro Luca si sia mostrato entusiasta, una volta al lavoro sul pezzo il ragazzo ha cominciato a esprimere le prime perplessità sul nuovo arrangiamento proposto dal produttore. Qualche ora dopo il figlio di Gigi D’Alessio si è ritrovato faccia a faccia con il suo insegnante, Rudy Zerbi, che si è mostrato immediatamente molto irritato con il suo allievo.

Il ragazzo ha ammesso di aver affermato – pentendosene immediatamente – che il nuovo arrangiamento fosse una “ca***ta”. Il professore di canto non è andato certo per il sottile, dando una lezione di vita al cantante: “Quanti dischi di platino hai fatto tu da quando tu hai iniziato a fare questo lavoro? Zero. Contesti un produttore che ha una parete piena di dischi di platino, che ha lavorato con buona parte i più grandi della musica italiana, soprattutto recenti, della tua età, ma non solo. Lo contesti, all’inizio del lavoro, dicendo che non condividi le sue scelte”.

Luca D’Alessio, il confronto con Zerbi e le lacrime

Luca ha cercato di scusarsi, ammettendo di essere stato un maleducato, e allo stesso tempo ha provato a giustificarsi spiegando di non sentire più suo il brano che stava cantando. Zerbi a quel punto ha prontamente ribattuto: “Dopo due ore di lavoro contestare un produttore che ti è stato assegnato, del quale tu eri pazzo di gioia, mi sembra un po’ fuori dal contesto, al di sopra di quello che può essere la possibilità di criticare dato che di esperienza non ne hai molta“.

Alla fine della discussione, Rudy ha ribadito a LDA che si trova all’interno della scuola per fare un percorso: se la sua opinione è quella di sapere già tutto non è necessario che rimanga ad Amici. La maglia è quindi sospesa per Luca, che dovrà dimostrare di essere in grado di farsi guidare e accettare i consigli dei suoi insegnanti. Una volta tornato in casetta, il giovane cantante si è lasciato andare alla rabbia e alle lacrime: c’è ancora tanta strada da fare per D’Alessio, ma forse l’insegnamento più grande non riguarda il canto in questo caso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2021: LDA, lacrime di rabbia. Zerbi sospende la maglia