Temptation Island, stop alle registrazioni: cosa è successo

Stop alle registrazioni di "Temptation Island": l'autrice Raffaella Mennoia svela cosa è successo ma rassicura i fan

Temptation Island deve ancora iniziare, eppure tira già aria di “burrasca”. E no, non c’entrano sentimenti e tradimenti, semplicemente la natura che fa le bizze e ha costretto la troupe del reality condotto da Filippo Bisciglia a interrompere le riprese.

A raccontare la vicenda è stata Raffaella Mennoia, autrice del programma e da anni fidato braccio destro di Maria De Filippi, che ha condiviso su Instagram delle stories in cui ha esposto i fatti: “Questa notte in Sardegna abbiamo avuto una stupenda tromba d’aria, che veramente ci siamo dovuti tenere agli alberi per non volare.(…) C’è un tempo orrendo quest’anno (…) però il programma sta andando benissimo!“.

Poi l’autrice ha approfittato di un momento di calma per mostrare ai suoi follower qualche scorcio dello splendido villaggio in cui si svolge il docu-reality sin dalla sua primissima edizione, l’Is Morus Relais a Santa Margherita di Pula. Vialetti alberati e le “casette” in cui sono divise coppie e single, insieme ovviamente a quelle dedicate alla troupe.

Niente paura, dunque, per la messa in onda di Temptation Island 2021 che, come confermato dalla stessa Raffaella Mennoia, non si ferma. La prima puntata è prevista per il 30 giugno in prima serata su Canale 5 e cresce l’attesa per assaporare da vicino le storie delle coppie in gara, di cui sono già stati svelati alcuni dettagli attraverso gli immancabili video di presentazione. Abbiamo già conosciuto Claudia e Ste, con un matrimonio in sospeso che sembra proprio “non s’ha da fa”, e poi Valentina e Tommaso, con ben 19 anni di differenza e la gelosia “patologica” di lui, che mette a dura prova la pazienza della fidanzata. E ancora Manuela e Stefano, che vivono con lo spettro del tradimento e non sanno se sarà possibile tornare a fidarsi l’uno dell’altra, Jessica e Alessandro alle prese con una convivenza noiosa, Federico e Floriana che hanno perso la travolgente passione dei primi tempi e, infine, Natascia e Alessio, tra i quali le tensioni sono palpabili.

In attesa del debutto di Temptation Island 2021, il conduttore Filippo Bisciglia è pronto e carico più che mai per iniziare questa nuova avventura. In un’intervista a Uomini e Donne Magazine ha parlato con estrema franchezza del programma, confermando come non abbia rivali né “copie” all’altezza: “Se parliamo di amore, parliamo di Temptation Island. Se parliamo di attrazione fisica, parliamo di altri programmi. Quelli che ho visto io non parlano di amore ma di attrazione. Spesso si vincono dei soldi. Qui invece non vincono nulla, se non delle consapevolezze su se stessi, i loro percorsi e, appunto, qualche risposta in più. Noi siamo le storie d’amore, le storie vere. Gli altri chissà. E poi siamo i primi e il primo amore non si scorda mai”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Temptation Island, stop alle registrazioni: cosa è successo