Meghan Markle, perché deve inchinarsi a Kate Middleton. E le altre regole di Corte

Meghan Markle deve fare la riverenza a Kate ogni volta che la incontra in una stanza. Non può scattare selfie, portare gonne corte e mangiare molluschi

Meghan Markle sta rubando la scena a Kate Middleton. Ancora per poco però. E non solo perché presto la Duchessa di Cambridge riprenderà i suoi impegni pubblici dopo la maternità. Ma anche grazie alle regole di Corte che parlano chiaro.

Dopo aver sposato Harry, Meghan è diventata la Duchessa del Sussex, ma questo non significa che lei e Kate siano sullo stesso piano. Lady Middleton, essendo la moglie di Willim, secondo nella successione al trono, e madre di George, terzo in successione, con grande probabilità diventerà la Regina consorte. Dunque, il suo rango è superiore a quello della cognata.

La Markle può fare di tutto per ingraziarsi Carlo e Camilla e per ostentare il potere raggiunto, Kate le sarà sempre superiore secondo il protocollo. Per questo motivo deve inchinarsi al cospetto della Duchessa di Cambridge e di qualsiasi altro membro della Famiglia Reale che sia più importante di lei.

Ora che l’ex attrice ha un titolo nobiliare, dovrà tener presente tutta una serie di regole, secondo quanto riporta il Daily Mail:

  1. Deve inchinarsi davanti alla Regina Elisabetta e a chiunque possieda un rango superiore al suo, da Kate Middleton a Camilla, tutte le volte che entra in una stanza dove loro sono presenti. Dovrà fare la riverenza anche durante gli eventi pubblici.
  2. Non potrà usare smalti colorati o scuri.
  3. Dovrà avere sempre con sé abiti da lutto, anche mentre viaggia. Infatti quando morì Re Giorgio, Elisabetta e il Principe Filippo si trovavano in Africa.
  4. Non potrà avere pagine social personali. Tutte le comunicazioni saranno pubblicate sul sito ufficiale della Corona o sull’account di Kensington Palace. Prima di sposare Harry, ha dovuto chiudere il suo profilo Instagram e Twitter. E naturalmente il suo blog.
  5. Non potrà firmare autografi e scrivere dediche.
  6. Non potrà scattare selfie. Recentemente un fan aveva chiesto di poterne fare uno con lei e Harry, ma la coppia risposto educatamente che non è permesso loro farne. Secondo l’esperta di Corte, non  è sconveniente voltare le spalle ai Duchi.
  7. Non potrà indossare gonne corte. La Regina pretende che gli orli siano almeno 5 cm sotto il ginocchio.
  8. Non potrà accavallare le gambe (anche se l’ha fatto durante la cerimonia nuziale), ma quando è seduta dovrà incrociare le caviglie. Spesso Kate mantiene questa postura, per questo è stata soprannominata “l’inclinazione della duchessa”.
  9. Se cena con la Regina, deve presentarsi rigorosamente alle 20.30. Il pasto termina sempre alle 22. Elisabetta è molto rigorosa sugli orari. Non potrà mangiare prima della Sovrana o continuare a farlo se la Sovrana ha terminato.
  10. Se si trova al cospetto della Regina, non potrà andare a letto a dormire finché la Sovrana non si ritiri.
  11. In pubblico deve sempre sedersi accanto al marito Harry.
  12. Quando entra in una stanza con gli altri membri della Famiglia Reale, deve attenersi a questo ordine. Prima entra la Regina, poi il Principe Filippo, poi Carlo, Camilla, William, Kate, Harry e infine lei.
  13. Il modo corretto per bere il tè è prendendo la tazza con il pollice e l’indice e col medio sostenerla sotto. Per il caffè, prendere tra le dita il manico della tazza.
  14. Dovrà evitare di mangiare molluschi per non incorrere nel pericolo di intossicazioni.

Ogni cosa ha un prezzo. Meghan paga il titolo e la nuova vita da Lady con una serie di costrizioni cui dovrà attenersi strettamente. Compresa la riverenza alla coetanea e borghese come lei Kate Middleton.

Il titolo ufficiale di Meghan Markle è Sua altezza reale la principessa di Henry del Galles. La Regina ha conferito a lei e a Harry il ruolo di Duchessa e Duca del Sussex come regalo di nozze. Harry è il primo Duca del Sussex dal 1843

Meghan Markle, perché deve inchinarsi a Kate Middleton. E le altre re...