Kim Kardashian e Pete Davidson, perché si sono lasciati dopo soli 9 mesi

Dopo pochi mesi di relazione, la storia d'amore tra Kim Kardashian e Pete Davidson è giunta al termine: il motivo

Kim Kardashian aveva da poco ritrovato l’amore dopo la lunga e tortuosa separazione da Kanye West, ma a quanto pare la sua nuova relazione non ha avuto lunga vita: dopo soli nove mesi, infatti, ecco spuntare la notizia della fine con il comico Pete Davidson, con il quale sembrava stesse procedendo tutto a gonfie vele.

Kim Kardashian è single: perché è finita con Pete Davidson

Kim Kardashian e Pete Davidson hanno deciso di porre fine alla loro relazione iniziata da circa 9 mesi, ma il motivo dietro questa scelta sembrerebbe riguardare un accordo preso in comune.

A quanto pare, infatti, la star americana e il suo nuovo (e ormai ex) fidanzato non avrebbero retto la troppa distanza che li divideva. Una distanza dovuta agli impegni lavorativi, che li ha portati dopo soli nove mesi a prendere due strade diverse. Ma i tanti impegni in agenda non sarebbero l’unico motivo che li ha spinti ad arrivare al capolinea: Kim Kardashian, infatti, vive in California, mentre Davidson a New York.

Considerando i luoghi distanti in cui vivono e il fatto che entrambi, tra l’altro, sono spesso in viaggio per questioni di lavoro, è comprensibile il fatto che insieme siano arrivati a una conclusione comune simile, senza lasciarsi alle spalle tensioni o cattivi rapporti.

Secondo quanto riportato dai media americani, infatti, Kim e Pete avrebbero deciso di restare amici, proprio perché la fine della loro relazione non è data da motivi che riguardano la loro sfera privata o il loro rapporto.

Kim Kardashian e Pete Davidson: un amore di 9 mesi

Il palco dello show popolare Saturday Night Live sarebbe stato il Cupido per Kim Kardashian e Pete Davidson lo scorso ottobre 2021; subito dopo la puntata che li ha visti insieme in televisione, e nonostante le voci su una presunta relazione tra i due avesse iniziato a circolare, c’erano ancora dei dubbi sulla natura del loro rapporto. Inizialmente, infatti, sembrava che tra loro ci fosse solo una semplice amicizia, ma alla fine c’era decisamente qualcosa in più e loro stessi hanno ufficializzato la relazione sui loro profili Instagram dopo alcune paparazzate in atteggiamenti intimi.

Lei reduce dal divorzio da Kanye West, che ha rappresentato un momento difficile e tortuoso soprattutto per le accuse dell’ex marito nei suoi confronti; Pete, invece, usciva da poco dalla storia d’amore con l’attrice Phoebe Dynevor: si sono incontrati, conosciuti e innamorati, ma solo dopo nove mesi dall’inizio della loro relazione, Kim e Pete (chiamati carinamente Kete dai fan) hanno deciso di comune accordo che il loro rapporto non potesse più andare avanti a causa della troppa lontananza e dei troppi impegni che non avrebbero permesso loro di vivere serenamente e “normalmente” una storia d’amore.

Kim Kardashian sarebbe quindi di nuovo single, ma per ora nessuno dei due diretti interessati ha commentato le voci sulla fine della loro relazione. In ogni caso, la star americana riuscirà sicuramente a distrarsi con i tantissimi impegni lavorativi e mondani a cui prenderà parte e di cui fa già parte, e lo stesso sarà per Davidson.