Kim Cattrall, il ricordo del fratello su Instagram: “Manchi ora e per sempre”

Kim Cattrall, la Samantha di "Sex and The City", ha pubblicato su Instagram uno scatto che la ritrae insieme al fratello, scomparso nel 2018

Ci sono assenze che nonostante il trascorrere del tempo non smettono mai di far male: è quello che ci ricorda Kim Cattrall, l’attrice che ha prestato il volto a Samantha Jones di Sex and The City, che ha pubblicato su Instagram uno scatto che la ritrae insieme al fratello, scomparso nel 2018.

Kim Cattrall, il ricordo struggente

È un ricordo struggente quello di Kim Cattrall per il fratello Christopher, nel giorno in cui lui avrebbe compiuto 59 anni. “Oggi sarebbe stato il 59esimo compleanno del mio fratellino Chris. Tanti auguri, dolce “Topher”. Manchi ora e per sempre. Riposa in pace”, ha scritto l’attrice 65enne, aggiungendo l’hashtag SuicidePrevention. La Cattrall ha voluto condividere uno scatto in cui entrambi sono giovani, felici e spensierati, lanciando allo stesso tempo un appello a sostegno della prevenzione dei suicidi.

Il fratello dell’attrice infatti si è tolto la vita, e ogni anno, Kim non perde occasione per ricordare, con amore immutato, quel sentimento che la lega ancora oggi, nonostante la morte, al suo adorato fratello. Fu la stessa attrice ad annunciarlo sui social all’epoca: il 30 gennaio del 2018 la star aveva lanciato un appello, perché Chris risultava scomparso da due giorni. Il messaggio era disperato: “È un fratello unico nel suo genere, aiutaci a portarlo a casa sano e salvo, per favore. Ha lasciato la porta della sua casa aperta, con le chiavi, il cellulare e il portafoglio sul tavolo oltre ai suoi adorati 7 cani. E questa è una cosa che lui non farebbe mai”.

Pochi giorni dopo, precisamente il 4 febbraio, la polizia ha ritrovato l’uomo nella sua proprietà di Lacombe, nello Stato canadese dell’Alberta, constatandone il suicidio. Fu allora che l’attrice annunciò la sua enorme perdita, chiudendosi poi nel suo dolore: “È con grande tristezza che io e la mia famiglia annunciamo l’inaspettata scomparsa di nostro figlio e fratello, Chris Cattrall”, aveva scritto sui social.

Da allora Kim non ne ha mai parlato, se non in un’intervista rilasciata un anno dopo la morte del fratello, che aveva seguito quella del padre malato di Alzheimer: “Le perdite subite sono state la lezione più importante. Ho perso due membri della mia famiglia e ho capito – anche se non ho ancora imparato bene a farlo – che bisogna apprezzare cose e persone quando ci sono: la tua famiglia, il tuo lavoro, i tuoi amici… Ho capito che il tempo trascorso insieme è prezioso”.

Kim Cattrall, l’assenza nel sequel di Sex and The City

Kim Cattrall, la mitica Samantha Jones di Sex and The Cityè tornata suo malgrado alla ribalta per la sua assenza nel sequel And just like that. La decisione di non prendere parte alla serie ha fatto molto discutere, tanto che si è sollevato un enorme polverone sui social, tra commenti dei fan e (tante) polemiche.

Che l’attrice non avesse nessuna intenzione di partecipare al sequel della celebre serie tv però è sempre stata cosa nota: già nel 2017 aveva dichiarato di non essere mai stata amica delle sue colleghe e che la relazione tra loro sul set era “tossica”. Aveva poi sottolineato in particolar modo una forte incompatibilità con Sarah Jessica Parker, definendola “crudele” e “ipocrita”.

Kim Cattrall col fratello Chris

Kim Cattrall col fratello Chris, foto da Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kim Cattrall, il ricordo del fratello su Instagram: “Manchi ora e pe...