George Clooney, la donna in rosso che lo lascia senza fiato

Trasparenze rosse che svelano la lingerie, frange e perline: Amal Clooney lascia senza fiato con un abito strepitoso da 3.115 euro

L’unica donna che ha fatto davvero perdere la testa a George Clooney e per la quale farebbe ogni cosa è stata avvistata per le strade di Manhattan, a New York, con uno strepitoso abito attillato in garza rossa che certo non passa inosservato.

Amal Clooney incanta in rosso

La femme fatale di cui stiamo parlando non è altro che Amal Alamuddin, la bellissima moglie di George Clooney. L’avvocato, 44 anni, è da qualche giorno a New York per trascorrere tra un impegno e l’altro un po’ di tempo con sua madre, Baria. Le due donne si sono date appuntamento per cena e Amal si è presentata con un fantastico abito rosso.

Amal Clooney, chi è lo stilista che ha creato il suo abito da 3.115 euro

Lady Clooney ha indossato un capo, firmato Sukeina, il brand di alta moda fondato dallo stilista Omar Salam. L’abito rosso fuoco si compone di un corpetto che gioca con le trasparenze lasciando intravvedere la lingerie chiara di Amal e una gonna dritta con ricami in pizzo, dettagli sfrangiati sfumati. Il vestito costa 3.115 euro, ma non è ancora in vendita. Dunque, la moglie di George lo indossa in anteprima esclusiva.

Il colore è sensazionale e si sposa magnificamente coi capelli corvino di Amal e col suo incarnato, esaltato dal make up sapiente: riga nera sugli occhi, rossetto rosso per le labbra sensuali. Gli accessori metallizzati si compongono di una clutch d’argento e da delle décolletée in plexiglass trasparenti con punta argentata come la borsa.

Ad accompagnare l’avvocato c’è mamma Baria, tanto affascinante quanto la figlia, che indossa un completo pantaloni bianco e una giacca giallo canarino. Nessuno può resistere a tale bellezza ed eleganza, nemmeno George Clooney.

Amal Clooney, cambi di look strepitosi

L’abito rosso non è l’unico look di Amal che ha fatto girare la testa ai newyorkesi. La moglie di Clooney ha mostrato l’ombelico con un top di paillettes abbinato a un paio di jeans. Ha poi indossato il classico abito bon ton scuro a pois bianchi e il perfetto tubino chiaro abbinato a un trench ton sur ton. Non solo glamour però per l’avvocato, impegnato nella difesa dei diritti civili dei più deboli. Nella Grande Mela ha infatti partecipato a una riunione informale del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite durante la quale ha definito l’Ucraina “un mattatoi nel cuore dell’Europa”.

Amal Clooney

Amal Clooney