Francesca Neri, perché ha deciso di non tornare sul set

Dopo le dolorose rivelazioni sulla malattia, Francesca Neri ha spiegato perché non ha intenzione di tornare a fare l'attrice

“Non ho l’esigenza di tornare a fare l’attrice, perché ho tutta una serie di problemi che devo affrontare”, parole che hanno pesato come macigni, quelle di Francesca Neri a Ti Sento, dove per la prima volta ha parlato del suo futuro e del mancato desiderio di tornare sul set per rimettersi a lavoro su quello che l’ha tenuta impegnata per tutta la sua vita.

Francesca Neri, le dichiarazioni rese a Pierluigi Diaco

Dopo il racconto doloroso che ha riguardato la malattia che non ha ancora completamente superato, Francesca Neri ha rivelato un altro particolare molto importante e che riguarda la sua carriera. Un mondo dal quale ha voluto staccarsi per affrontare il dolore ma anche per liberarsi da quella continua ricerca di conferme che sembrerebbe creare assuefazione.

“Quando tu sei alla ricerca di conferme, magari un mondo così te le dà, ma quel riconoscimento io non lo cercavo lì, non lo cercavo perché volevo essere riconosciuta dal mondo vicino. Lo cercavo perché volevo essere riconosciuta da mia madre che non me l’ha mai riconosciuto. E quando tu capisci questo, capisci anche che quel riconoscimento lì diventa la tua droga, non ne puoi fare a meno. Come tutte le droghe: sopiscono il problema ma non lo curano”.

Francesca Neri riparte la se stessa

La ricerca di una nuova prospettiva nella sua vita è partita dal dolore provato durante gli anni trascorsi in solitudine e con un male in corpo, ma anche per la necessità totalizzante di liberarsi da quella dipendenza, che ha scoperto non essere positiva per lei e per quello che invece vuole dalla vita.

Questo suo desiderio di affermarsi come Francesca e non solo come attrice è apparsa chiara anche durante l’intervista a Verissimo, la prima che ha tenuto dopo molti anni e dopo che suo marito Claudio Amendola aveva rivelato della sua malattia. In quell’occasione, aveva rivelato di aver sempre lottato per essere una madre “normale”: “Oggi abbiamo un bellissimo rapporto, ma ho avuto paura di perderlo: temevo che gli rimanesse impressa quell’immagine di sua madre. Io sono sempre stata mamma, quella che in casa cucinava. L’ho messo di fronte a una cosa più grande di lui. In quegli anni non ha avuto una madre ma neanche lui c’è stato per me. Lo vedevo cambiato e questo mi ha fatto soffrire”.

Nel futuro di Francesca Neri ci sarà sicuramente una grande attenzione verso se stessa mentre il set, invece, può aspettare.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Francesca Neri, perché ha deciso di non tornare sul set