Pellegrini e Giunta dopo le nozze: “Il nostro sogno”. Il momento più emozionante

Federica Pellegrini e Matteo Giunta hanno parlato del sogno di diventare genitori: i progetti futuri e i momenti più emozionanti delle nozze

Federica Pellegrini e Matteo Giunta si sono sposati: hanno finalmente coronato quel sogno d’amore tanto sospirato il 27 agosto 2022. Le emozioni vissute sono impossibili da dimenticare, come per ogni coppia. Dall’abito alla location, il matrimonio è stato un successo: uno di quei sogni a occhi aperti che è impossibile non invidiare. La coppia, dopo le nozze, ha parlato del loro desiderio più grande, ma non solo, perché ci sono stati dei momenti particolarmente carichi di una “bella” tensione.

Federica Pellegrini e Matteo Giunta, un figlio dopo le nozze

Il “Sì” di Federica Pellegrini e Matteo Giunta è stato suggellato a Venezia: uno sfondo super romantico per una coppia che si è amata fin dal primo giorno. Intervistati da Chi, hanno svelato ulteriori dettagli sulle nozze. Come i momenti emozionanti, che non sono mancati. “Questa volta è una tensione più profonda e molto diversa“, ha raccontato.

Ma non è stata solo la Pellegrini ad avvertire la morsa della tensione, perché anche Giunta ha avuto i suoi attimi di difficoltà, se così possiamo dire. “Lui è una persona molto pacata e zen”, ha svelato la Divina. Ma c’è di più, perché, dopo le nozze, vorrebbero realizzare il loro desiderio. “A livello di bipedi ci affidiamo alla natura e alla provvidenza, è il nostro sogno che ci siano dei pargoletti in giro per casa. Però siamo stati tanto tempo con il cronometro in mano”, ha detto Giunta, confermando l’intenzione di ricercare un figlio dopo il matrimonio.

Pellegrini e Giunta, l’emozione del “Sì”

Tutti i matrimoni hanno dei momenti speciali, ma ce n’è uno che probabilmente li accomuna tutti: l’attimo in cui si pronuncia il fatidico “Sì”. A riguardo, Matteo Giunta ha raccontato a Chi: “Io mi ero pure preparato prima di entrare in chiesa, mi ripetevo un mio mantra per stare tranquillo, però, quando l’ho vista, mi si è stretto il cuore. E poi bam, che esplosione! Quando mi si è avvicinata con questo passo lungo, è stato un momento unico, non so dirlo meglio di così”.

Per Federica Pellegrini, invece, il tutto è stato ancor più speciale, ma non è mancata la commozione. “Mi è scesa una lacrima“, ha svelato. Sì, ma d’emozione, ovviamente. Attraversare la navata al fianco del padre l’ha naturalmente toccata e temeva che fosse proprio lui a “singhiozzare”. Tuttavia, alla fine, è stata lei a lasciarsi andare a una lacrima (seguita poi dal padre). Cosa l’ha emozionata? Vedere Matteo ad attenderla sull’altare. Se non è amore questo…

Il futuro di Federica Pellegrini, oltre il nuoto

“Per fortuna, ho altri progetti”. Così ha commentato la Divina, riferendosi al suo “addio” al nuoto. E di progetti in cantiere, in effetti, ne ha un bel po’, tra cui la maternità, di cui ha parlato anche in una recente intervista. Certo, c’è tempo e nessuna fretta. Ma sicuramente l’idea di allargare la famiglia è in programma. Per il momento, vogliono godesi questo momento da “sposini”. E chissà quante altre belle sorprese ci riserverà in futuro. Perché, lo sappiamo, la Divina sa sempre come stupire, e lo ha fatto anche con un abito da sposa da sogno, prendendo ispirazione da Charlene di Monaco.