Valeria Fabrizi: il grande amore della sua vita e il successo di Che Dio ci aiuti

A "Domenica In", Valeria Fabrizi racconta la nuova stagione di "Che Dio ci aiuti" e parla della sua vita privata

Dopo il grandissimo successo della prima puntata di Che Dio ci aiuti, giunta alla sua sesta stagione, Valeria Fabrizi è stata ospite nel salottino di Domenica In per raccontare qualcosa in più sulla fiction tanto amata dal pubblico. E per l’occasione ha parlato un po’ della sua vita privata, del suo grande amore e del bellissimo rapporto con la figlia.

Mara Venier, nel corso di una puntata di Domenica In davvero ricca di grandi ospiti, ha accolto in studio l’attrice Valeria Fabrizi. Questo è per lei un momento molto speciale: solo giovedì scorso è andato in onda il primo appuntamento con Che Dio ci aiuti 6, rivelatosi un successo incredibile a livello di ascolti tv. Zia Mara, dopo una piccola gaffe- involontaria- in cui non riuscivano a sentire le parole l’una dell’altra, le ha voluto regalare una splendida sorpresa, collegandosi in videochiamata con alcuni dei giovani protagonisti della fiction.

Gianmarco Saurino, Pierpaolo Spollon e Diana Del Bufalo sono intervenuti durante l’intervista, per rivelare qualche piccola anticipazione sulle prossime puntate e hanno omaggiato la Fabrizi, raccontando del suo grande talento e dell’innata capacità di mettere tutti a proprio agio sul set. Palesemente toccata dalle parole dei suoi colleghi, Valeria si è emozionata. Per lei la sorpresa è stata ancora più grande, perché a quanto pare non era stata avvisata che in studio si sarebbe parlato così a lungo di Che Dio ci aiuti.

“Questa sera siamo qua per lanciare la fiction, non te l’avevano detto i miei autori?” – ha chiesto stupita la Venier – “Mi fanno diventare matta. La Fabrizi pensava che avremmo parlato solo di lei”. Con la sua consueta ironia, Mara è riuscita però a riportare l’intervista in carreggiata. E naturalmente ha lasciato spazio a qualche aneddoto sulla vita privata di Valeria, che ha raccontato il suo grande amore con Giovanni “Tata” Giacobetti.

“Siamo stati sposati 25 anni, più 8 di fidanzamento” – ha rivelato la grande attrice – “Quando è venuto a mancare, era dicembre, avevamo già predisposto un po’ la festa per il 25 anni di nozze“. Giacobetti è scomparso nel 1988, e la Fabrizi non si è mai più voluta innamorare: “Ho avuto dei corteggiatori, ma non ne sentivo la necessità. E poi c’era sempre il paragone con lui”. Piuttosto, ha dedicato tutto il suo tempo alla figlia Giorgia, alla quale è molto legata: “Ho fatto la mamma, lasciando anche il lavoro. Per 16 anni sono stata lontana dalla mia carriera d’attrice”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Valeria Fabrizi: il grande amore della sua vita e il successo di Che D...