Domenica In, Matilda De Angelis “Quando ho capito di voler fare l’attrice”

Matilda De Angelis, ospite di Mara Venier, ha raccontato le motivazioni che l'hanno spinta a intraprendere la carriera di attrice.

Eleganza e (tanto) talento contraddistinguono Matilda De Angelis, l’astro nascente del cinema italiano. L’attrice, che compirà 26 anni il prossimo 11 settembre, è considerata a tutti gli effetti uno dei nomi destinati a lasciare il segno nell’industria filmica internazionale. Reduce da The Undoing, serie tv Sky nella quale ha recitato al fianco di Nicole Kidman e Hugh Grant, Matilda si è fatta conoscere a un pubblico ancor più ampio grazie alla partecipazione in veste di co-conduttrice durante l’ultimo Festival di Sanremo, per merito della quale ha attirato una miriade di consensi.

Ospite a Domenica In, l’attrice ha ripercorso le fila che l’hanno portata a intraprendere la sua folgorante carriera. Come raccontato a Mara Venier, tutto nacque quando, durante il suo ultimo anno di liceo, accompagnò un’amica a sostenere un provino, trovandosi inaspettatamente coinvolta nelle selezioni. Il film era Veloce come il vento, il cui protagonista era Stefano Accorsi. Una volta ricevuta la fatidica chiamata, però, Matilda voleva inizialmente tirarsi indietro. “Ricordo il terrore che avevo (…) Sono del segno della vergine, precisino, e quando mi è stato detto che avrei dovuto fare una cosa per la quale non ero preparata ho detto di no. L’ho detto per un mese” ha spiegato l’attrice nel corso dell’intervista.

Ero terrorizzata, perché quando vieni da un paesino in provincia di Bologna, il cinema non esiste non sai neanche com’è fatto, chi lo fa (…) Mi ha convinto poi Stefano Accorsi, bravissimo attore. Ci siamo divertiti da matti, un giorno in cui siamo andati a fare un corso di guida veloce ad Adria”, ha aggiunto.

Una volta finite le riprese, tuttavia, Matilda De Angelis non aveva inizialmente l’intenzione di proseguire il suo percorso nel mondo del cinema, voleva iscriversi all’università. Che cosa le ha fatto cambiare idea? Dopo aver visto il film sul grande schermo ha realizzato che quella era la sua vita. “Ho capito di voler fare l’attrice vedendo quello che avevo fatto. Io devo tutto a questo film” ha chiosato.

La chiacchierata con Mara è poi proseguita portando l’attenzione sul prossimo prodotto audiovisivo che vedrà la presenza della brava Matilda, Leonardo, serie tv che andrà in onda da martedì 23 marzo su Rai 1 per un totale di quattro serate. Come specificato dall’attrice, interpreterà Caterina da Cremona, un personaggio di finzione: “Non è un documentario, è una serie romanzata” ha spiegato il giovane talento, affermando che si tratta di un thriller che ripercorre le più significative opere di Leonardo strizzando l’occhio all’intrattenimento televisivo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Matilda De Angelis “Quando ho capito di voler fare ...