Domenica In, Mara Venier si arrabbia: “Più rispetto per il Papa”

Mara Venier durante la puntata speciale dedicata a Sanremo puntualizza contro le affermazioni di Elisabetta Sgarbi

Domenica In, come da tradizione, dedica l’appuntamento successivo al Festival proprio ai cantanti che hanno concluso la gara sanremese da pochissime ore. Quello messo in atto ogni anno dalla trasmissione domenicale della Rai è quasi un rito di buon auspicio per i cantanti che passano uno dopo l’altro da zia Mara. La conduttrice come di consueto li fa esibire direttamente dall’Ariston uno dopo l’altro per la gioia degli spettatori, che cominciano a canticchiare tutti i motivetti delle nuove canzoni.

Quest’anno però nulla è scontato, la Venier lo sa bene: lei, così come il pubblico a casa, ha visto con cosa hanno dovuto fare i conti Amadeus e Fiorello ogni sera. In più, la puntata di Domenica In è iniziata un’ora e mezza dopo il solito orario per lasciare spazio all’appuntamento straordinario trasmesso in diretta da Rai 1, che ha visto protagonista Papa Francesco impegnato nella messa tenuta da Erbil (in Iraq), in un viaggio molto impegnativo. Portare avanti una trasmissione non è una cosa semplice e i tempi stretti di Sanremo di riflesso si sono abbattuti anche su Domenica In, che ha dovuto fare i conti col palinsesto della rete.

Questo evento speciale chiaramente ha ridotto il tempo a disposizione di Mara per far esibire gli artisti di Sanremo e pare che gli Extraliscio, invitati come tutti gli altri big a Domenica In, siano stati mandati via senza possibilità di presenziare al programma. Elisabetta Sgarbi, produttrice degli Extraliscio, avrebbe rilasciato un’intervista all’Adnkronos piena di malcontento per l’accaduto sottolineando la mancanza di rispetto verso gli artisti e il gruppo di musicisti che si erano fermati un giorno in più a Sanremo proprio per presenziare alla trasmissione.

Mara Venier nel corso di Domenica In ha saputo subito della notizia e visibilmente indispettita per le dichiarazioni della produttrice, si è presa un momento in diretta per chiarire: la Venier ci ha tenuto particolarmente a puntualizzare durante la trasmissione che nonostante non conosca direttamente la Sig.ra Sgarbi, ciò che è accaduto è solo frutto dello slittamento della programmazione a favore della messa, invocando maggiore rispetto per il Papa e che gli Extraliscio sono stati invitati a tornare ovviamente quando ci sarà tempo di farli esibire come si deve. Mara si è scusata anche con Random e Ghemon che per via del tempo ridotto non potranno esibirsi in questa speciale puntata di Domenica In ma che chiaramente sono anche loro invitati nella prossima puntata della trasmissione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Domenica In, Mara Venier si arrabbia: “Più rispetto per il Papa...