Cristina Plevani, il cammino di Santiago di Compostela per risentirsi viva

Cristina Plevani ha raccontato su Instagram il suo cammino per Santiago di Compostela, tra fatica, pioggia, freddo e fame. Necessari, per ricominciare a vivere

675 km a piedi, in un mese, partendo da Lisbona fino a Santiago di Compostela: Cristina Plevani ha raccontato (ed emozionato) su Instagram il suo cammino dei pellegrini, fatto di fatica fisica, dolore lancinante ai piedi, freddo, pioggia, fango e fame costante, ma anche di voglia di rimettersi in gioco e di rinascita. Il perché lo ha spiegato lei stessa, in un post di fine ottobre, quando ha iniziato il cammino:

Avevo solo toccato il fondo. Con me stessa. Niente alcool, niente droghe, niente sballi. Solo con me stessa. Niente emozioni. Solo lavoro. La solitudine al limite dell’isolamento dal mondo esterno. Un passato costantemente presente nella mia testa. La rabbia verso quel passato. Verso coloro che non ci sono più. Rabbia che ha bloccato il tempo e la mia vita. Tutto è scorso, è andato avanti. Io no. Non mi piacevo più. Dura verso gli altri ma soprattutto con me stessa. La mia pelle non mi vestiva più bene

Cristina in un giorno si è licenziata da tutte le piscina in cui lavorava, ha fatto i documenti ed è partita. Unica compagnia, l’inseparabile cagnolino Nano. Obiettivo: ricominciare a vivere, e non più solo “sopravvivere”.

E da subito, come ha raccontato su Instagram, qualcosa è cambiato in lei:

Provo dolore fisico ma contenta di provarlo. Sento la fatica contenta di sentirla. Vivo una solitudine diversa dalla mia compagna di vita. Vivo e non sopravvivo. Quando tornerò come sarò e cosa farò? Non ci penso ora. Per la prima volta non mi rovino il presente fasciandomi la testa sul futuro. Per ora mi godo le giornate pulite da ogni contaminazione. Faccio scorrere le lacrime spessi in questi giorni…butto fuori il nero che era dentro di me

In un mese Cristina ha condiviso con i follower emozioni, gioie e momenti di sconforto e tristezza. Non sono mancate le polemiche, ma di giorno in giorno, di post in post, i follower sono aumentati, i fan hanno seguito con attenzione sempre crescente la sua avventura da pellegrina. Riscaldando con la loro presenza virtuale il loro affetto, il freddo e la stanchezza provati da Cristina.

Il 18 novembre 2019 Cri è arrivata a Compostela. E ha scritto:

675 km. Ce l’ho fatta!!! Questo cammino è finito. Non so come mi sento…. Il paesaggio, sono sincera nel dire che non mi ha entusiasmata. I boschi sempre molto belli. Il resto poco emozionante. Forse mi aspettavo ancora i tipici altarini dei pellegrini, invece nulla…Mi avvicino alla Cattedrale. Mi sembra quasi di non provare nulla. Mi fermo e mi siedo in terra. Sono arrivata. È finita

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cristina Plevani, il cammino di Santiago di Compostela per risentirsi&...