Céline Dion, la verità sulle sue condizioni di salute: le troppe indiscrezioni

L'artista si è ammalata nel 2021, e solo tre mesi fa ha svelato la diagnosi e come procedono le cure, ma il web continua a inventare bugie

Foto di DiLei

DiLei

Redazione

DiLei è il magazine femminile di Italiaonline lanciato a febbraio 2013, che parla a tutte le donne con occhi al 100% femminili.

Le condizioni di salute di Céline Dion destano preoccupazione nei suoi fan, specie a causa delle troppe indiscrezioni che circolano sul web, nonostante le continue smentite da parte dell’artista e dal suo staff. Mentre la cantante di My heart will go on prepara il suo ritorno, i social si riempiono di fake news sul suo conto, alcune pesantissime, persino su una sua presunta morte. Il calvario di Céline è iniziato nel 2021, e da allora sono state tante le ipotesi che si sono susseguite, sino allo scorso dicembre, quando ha spiegato lei stessa la sua malattia.

Céline Dion: dal lutto alla malattia

Era il gennaio del 2016 quando, a distanza di poche ore, Céline Dion ha perso suo marito, René Angélil, e suo fratello, Daniel, entrambi dopo una lunga battaglia contro le rispettive malattie. Un dolore lancinante per l’artista, che ha dovuto piangere due uomini della sua vita, così importanti per lei, negli stessi giorni. Da quel momento i media hanno cercato ogni appiglio per parlare di “malattia“, “anoressia“, “malessere” e “depressione“, termini usati senza cognizione di causa, solo per vendere qualche copia in più e per avere click in abbondanza. La perdita di peso dell’artista, inoltre, ha destato gli stessi dubbi nel pubblico, non considerando che il tutto potesse essere legato solo, si fa per dire, ai gravi lutti vissuti. Nel 2020, anche la mamma Thérèse si è spenta.

In questi cinque anni la cantante ha continuato a pubblicare musica (impossibile non citare l’album Courage, che parla proprio della sua rinascita), e a estasiare i fan in concerto. Eppure le fake news e la disinformazione sull’artista non si sono mai fermate, anzi, sono cresciute in maniera esponenziale. E nonostante non ci sia una connessione, quando nel 2021 Céline si è ammalata davvero, molti media (e una parte del pubblico), hanno sostenuto di aver avuto sempre ragione.

Come sta Céline Dion
Fonte: IPA
Céline Dion in tour poco prima della malattia

“Devo annullare il tour”: l’annuncio di Céline Dion

A cinque anni di distanza dalla scomparsa di suo marito, Céline Dion ha dovuto affrontare dei problemi di salute che, come ribadito dal suo staff e dalla sorella Claudette, non sono connessi al dolore per la perdita e tantomeno a questa chiacchieratissima presunta anoressia. Il 19 ottobre 2021, dopo tre mesi di silenzio sui social, la cantante ha annunciato di dover cancellare le ultime date previste per la sua residency a Las Vegas, a causa di un improvviso problema di salute: “Mi dispiace di aver deluso tutti i fan. Ora devo concentrarmi sul migliorare. Voglio superarlo il prima possibile”.

Ma nessuno, probabilmente neanche lei, si sarebbe aspettato che la sua situazione sarebbe solo peggiorata. E così, nell’aprile 2022, è arrivato anche il rinvio del tour europeo, già posticipato una prima volta a causa della pandemia: “La mia salute che mi costringe a posticipare gli spettacoli in Europa. Mi sento un po’ meglio, ma ho ancora degli spasmi muscolari. Devo rimettermi in salute, così potrò dare il 100% di me sul palco”.

Inutile dire che, in questo momento, le bufale sull’artista sono aumentate a dismisura, ogni testata parlava di una malattia diversa, e Céline, affaticata e rattristata, ha deciso di dare queste notizie ai suoi fan con dei videomessaggi, dalla sua viva voce, per cercare di mettere a tacere il gossip, ma sempre rigorosamente seduta.

La diagnosi definitiva: che malattia ha Céline Dion

In un nuovo videomessaggio, pubblicato sui suoi social l’8 dicembre 2022 Céline Dion ha deciso di raccontare per la prima volta la sua malattia, dovendo rinviare, ancora, il suo tour, sino al 2024: “Ho problemi di salute da molto tempo e non è facile per me affrontarli – ha esordito la cantante, precisando che, ritenendo di essere sempre stata onesta in passato con i suoi fan, era il caso di farlo anche questa volta.

Mi è stato diagnosticato un disturbo neurologico molto raro, chiamato sindrome della persona rigida, che colpisce una persona su un milione. Sto ancora imparando a conoscere questa rara condizione, ma almeno ora so cosa ha causato tutti gli spasmi che ho avuto”.

Come sta oggi Céline Dion e il suo ritorno inaspettato

La notizia sulla diagnosi di Céline Dion è stata confermata anche dalla sorella Claudette che, spiegando che l’artista ha spesso problemi a camminare, a compiere azioni quotidiane, e a sforzare le sue corde vocali, ha comunque ribadito che non c’è nulla da temere, e che, semplicemente, le cure sono lunghe e faticose.

Céline sta meglio, e, nell’attesa di tornale sul palco, ha decido di dedicarsi a nuovi impegni lavorativi. Infatti, come annunciato nelle scorse settimane, la Dion sarà a maggio al cinema, tra i protagonisti della nuova commedia romantica Love Again, con Priyanka Chopra e Sam Heughan. Oltre a incidere nuovi brani per la colonna sonora del lungometraggio, Céline avrà anche un ruolo attoriale, che, come mostrato nelle prime immagini del trailer, ha recitato da seduta. Un ritorno inaspettato quello al cinema, ma pur sempre un ritorno, che, si spera, farà cessare la messa in circolazione dei tanti video ricchi di fake news e fotomontaggi, nei quali si specula sulla sua salute e la presunta morte.