Carolina Di Domenico, perché è famosa e cosa ha fatto in tv

Carolina Di Domenico ha una lunga carriera alle spalle, fatta di tanta tv, show musicali, ma anche di una lunga esperienza come speaker radiofonica,

Carolina Di Domenico è una conduttrice dai tanti talenti. Classe 1979, ha iniziato molto presto e, incredibilmente, come attrice in Distretto di Polizia. Da quel momento, la sua carriera non si è più fermata e si è sviluppata sotto diversi ambiti. Da anni volto dell’Eurovision Song Contest, evento musicale più importante al mondo, è anche la moglie del musicista Pierluigi Ferrantini, che ha sposato il 10 luglio 2021.

Carolina Di Domenico, perché è famosa

La sua carriera ha inizio molto presto, attraverso diversi spot pubblicitari. Oltre agli impegni come conduttrice, ha avuto anche una breve parentesi come attrice, partecipando alla fiction televisiva Distretto di Polizia nell’episodio della seconda stagione Il Sequestro. Per 4 stagioni, ha condotto la trasmissione Disney Club con Giovanni Muciaccia, conduzione per la quale è stata candidata e ha vinto il Telegatto per ben due volte.

Nel 2007, Carolina Di Domenico è stata scelta da Pippo Baudo come membro della Commissione Artistica, con Federico Moccia e Stefano Mainetti, per la Sezione Giovani. Sempre per il Festival di Sanremo, presenta la rubrica musicale Perché Sanremo è Sanremo, nella quale ha intervistato i cantanti che hanno preso parte alla manifestazione canora. Nel 2018, ha presentato il DopoFestival con Edoardo Leo.

La carriera a MTV

Il suo debutto come VJ di MTV Italia avviene nel 2003 in occasione dell’MTV Day. Successivamente ha condotto i programmi Dancefloor Chart e Hitlist Italia. Il 12 gennaio 2004 entra ufficialmente a far parte della rosa di conduttori di TRL, programma di punta di quegli anni, raccogliendo l’eredità della conduttrice storica Giorgia Surina.

Sono stati tanti gli spazi affidati a Carolina Di Domenico a MTV, fino agli European Music Awards nel 2006. E proprio questi programmi sono quelli che le hanno dato la prima vera notorietà, principalmente tra un pubblico di giovanissimi.

L’approdo in Rai, l’Eurovision Song Contest e la radio

Anche se la conduttrice ha lavorato anche per altre reti, come le parentesi su La7, Sky e Dea Junior, è alla Rai che viene consacrata con impegni più importanti. L’abbiamo vista, come già accennato, al Festival di Sanremo e al Dopofestival, al fianco di Fabio Troiano nel programma The Voice of Italy, nello spazio dedicato al web, e ovviamente all’Eurovision Song Contest.

La sua avventura con la manifestazione è iniziata nel 2018, quando commenta le semifinali per Rai 4 e la finale per Radio 2. Nel 2021 spetta a lei il compito di presentare i volti della giuria italiana, e nel 2022 l’Allocation Draw delle semifinali prima, e la finale con Gabriele Corsi e Cristiano Malgioglio.

Non manca la radio nel suo curriculum: infatti, dal 2019, su Radio 2, conduce insieme a Lillo & Greg il programma 610. Carolina è spesso tra le premiatrici e presentatrici di varie manifestazioni cinematografiche, come il Festival Internazionale del Film di Roma, il Magna Grecia Film festival e il Taormina Film Fest.

La vita privata di Carolina Di Domenico

Molto schiva, parla poco della sua vita privata. Nel 2021 ha sposato il compagno di lunga data, il leader della band Velvet, Pierluigi Ferrantini, padre dei suoi due bambini, Pietro e Andrea.

La coppia dal 2005 sostiene la Fondazione Domus de Luna, mentre Carolina è testimonial per la Associazione Italiana Sclerosi Multipla.