Brad Pitt porta Angelina Jolie in tribunale: vuole la custodia dei figli

Brad Pitt porta Angelina Jolie di nuovo in tribunale: il divo di Hollywood ora vuole la custodia dei figli

Brad Pitt porta Angelina Jolie in tribunale per la custodia dei figli. Era il settembre 2016 quando i Brangelina annunciarono la fine del loro matrimonio, portando alla luce una realtà molto diversa dalla favola hollywoodiana che i fan avevano sempre ammirato. Nelle carte del divorzio si parlava di “differenze inconciliabili” e “abuso di sostanze e alcol”. Un addio difficile, complicato dalla presenza di sei figli a cui entrambi sono legatissimi.

Secondo alcune indiscrezioni che erano state diffuse dai tabloid americani, Angelina a chiedere il divorzio era stata Angelina, stanca del comportamento del marito e furiosa dopo che Pitt aveva avuto uno scontro durissimo con il primogenito Maddox sul loro aereo privato. In seguito era iniziata una lunga battaglia legale, con la Jolie decisa ad avere la custodia dei figli e pronta a vendicarsi dell’ex marito. Brad aveva ammesso di essere stato accecato per molto tempo dalle sue dipendente dall’alcol e aveva iniziato un percorso di riabilitazione.

Il cambiamento del divo lo aveva portato a riavvicinasi ad Angelina e i due, per il bene dei figli, avevano intrapreso un percorso con un terapista familiare. Sembrava dunque che gli ex avessero raggiunto un equilibrio, almeno sino ad oggi. Secondo quanto riporta Entertainment Online infatti Brad non sarebbe soddisfatto dell’accordo raggiunto nel 2018. L’attore infatti vorrebbe ottenere la custodia congiunta dei figli, per questo nelle prossime settimane lui e Angelina Jolie saranno di nuovo di fronte a un giudice.

“Brad chiede che ci sia e resti una custodia congiunta – ha raccontato una fonte -. Angelina vuole essere giusta quando si tratta della custodia. È molto attenta al benessere dei figli e Brad ha grandi speranze che si troverà un modo per far funzionare la custodia perché entrambi credono nell’importanza di avere due genitori”. Un amore, quello della Jolie e Pitt, nato nel 2005 sul set di Mr. & Mrs. Smith. All’epoca Brad era sposato con Jennifer Aniston, da cui divorziò poco dopo. L’era dei Brangelina, la coppia più amata e invidiata di Hollywood, è durata sino al 2016 ed è stata costellata da successi, film e ben sei figli: Maddox, Pax Thien,  Zahara, Shiloh Nouvel, Vivienne Marcheline e Knox Leon. La speranza dell’attore è che l’ex moglie, molto attenta al benessere dei figli, gli consenta di ottenere la custodia congiunta, regalando una nuova serenità a tutta la famiglia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Brad Pitt porta Angelina Jolie in tribunale: vuole la custodia dei fig...