Barbara D’Urso: “Mi sono capitate cose tremende”. E parla del suo privato

65 anni e una vita vissuta al massimo: Barbara D'Urso non è solita parlare del suo privato ma, ora, sembra aver cambiato idea

È stata uno dei volti di punta dell’ultimo decennio Mediaset e, ora che la Rete l’ha messa parzialmente a riposo, Barbara D’Urso non ha intenzione di mollare la presa. La conduttrice partenopea è infatti sul punto di lanciare un nuovo progetto, un podcast in sei puntate, nel quale si racconta come mai aveva fatto nella sua carriera. L’iniziativa nasce in collaborazione con Alfemminile e rappresenta una nuova e stimolante sfida per lei, che mai si è tirata indietro quando si è trattato di mettersi in gioco.

Barbara D’Urso, le confessioni inattese

Per anni, è entrata – ogni giorno – nelle case degli italiani. Barbara D’Urso ha una lunghissima carriera alle spalle, fatta di televisione, cinema e teatro. Ma è nell’ultimo decennio che ha riscoperto se stessa nelle vesti di conduttrice, come mai – probabilmente – avrebbe sperato di fare. Prima il grandissimo successo con Mattino Cinque in coppia con Claudio Brachino, poi l’arrivo del suo Pomeriggio Cinque, quindi Domenica Cinque divenuta Domenica Live.

Conquista persino la prima serata con un talk costruito completamente sulla sua personalità e che porta il suo nome – Live Non è la D’Urso – andando di fatto in onda per 6 giorni su 7. Un richiamo incredibile, quasi un nuovo modo di fare televisione, spazzato via dalla brusca decisione della Rete di prendere un’altra direzione e tagliare di netto il settore intrattenimento, per lasciare più spazio all’attualità.

A Barbara D’Urso non rimane che il suo programma di punta, Pomeriggio Cinque, che accetta di condurre con grande professionalità e virando verso la rotta voluta dal suo editore che l’ha scelta convintamente per il nuovo corso preso dalla trasmissione. Ogni pomeriggio, quindi, la conduttrice è in onda con i suoi ospiti, indugiando però ancora sugli argomenti che le stanno a cuore.

E per la prima volta dopo anni, si racconta in un podcast che si chiama Amiche Mie, nel quale racconta il valore dell’amicizia e l’importanza di avere sempre al fianco le persone che amiamo. Quelle che restano sempre, come la sua Angelina (con la quale ha condiviso le vacanze estive), prima ispiratrice di questo progetto e protagonista delle prime due puntate. Si parla di amicizia, certo, ma anche d’amore. Lo stesso che ha vissuto per una vita e che tante volte l’ha delusa.

Le prime parole sulla separazione

Molto riservata e attenta alla sua vita privata, Barbara D’Urso non ha mai parlato troppo della sua sfera personale. Anzi, l’ha sempre voluta tenere per sé. Sembra però che sia arrivato il momento di aprirsi di più, per riprendere contatto con quel pubblico che ha imparato ad amarla fin da subito.

Ad Alfemminile, ha raccontato: “Mi sono separata quando avevano 5 e 7 anni e crescerli da sola è stata una sfida. Poi sono importanti anche le cose brutte che mi sono capitate: dalle separazioni, di cui parlo nel podcast, ai tradimenti (quello di suo marito Michele Carfora, ndr). Cose tremende che ti restano addosso tutta la vita, cose ordinarie che tutti possiamo aver provato”.

I suoi figli, Emanuele e Giammauro, rappresentano tutto. Ne ha parlato spesso, senza mai mostrarli troppo, nemmeno ora che sono adulti e hanno iniziato a percorrere la loro strada ormai da molto tempo.