Ballando con le Stelle, Milly Carlucci: “Sarà un’edizione memorabile”

Milly Carlucci è pronta per tornare con Ballando con le Stelle: nonostante i rallentamenti vuole regalare un'edizione memorabile

Ballando con le Stelle non si ferma: nonostante gli imprevisti e i rallentamenti a causa del Coronavirus, il programma condotto da Milly Carlucci andrà in onda comunque, a partire dal 19 settembre.

L’insegnante di ballo Samuel Peron e il concorrente Daniele Scardina – che si sono recati in Sardegna – sono risultati positivi, facendo slittare nuovamente l’inizio dello show, previsto per il 12 settembre. La presentatrice ha voluto chiarire la situazione in una lunga intervista al settimanale Oggi, dimostrando grande tenacia e grinta per questa avventura:

Mai un programma nella storia della televisione è stato così travagliato, costretto a un’altalena di partenze e stop. Stiamo vivendo una telenovela. Ma noi andiamo avanti, sempre con il rispetto delle precauzioni e della salute di tutti, per offrire al pubblico un’edizione di Ballando con le Stelle memorabile.

Milly Carlucci nella sua intervista ha assicurato che Peron e Scardina stanno bene: i due sono in isolamento, risultati asintomatici. Nel frattempo gli allenamenti sono bloccati, ma gli altri concorrenti non vedono l’ora di salire sul palco, carichi e combattivi più che mai, proprio come la conduttrice:

Sto tirando fuori le unghie e tutta la mia passione e la mia grinta per reagire e portare in scena il miglior spettacolo possibile. Il pubblico ci è vicino, fa il tifo per noi, ci sta aspettando da marzo. La gratitudine è infinita. Ora la sfida è costruire in poco tempo uno spettacolo all’altezza delle aspettative.

La conduttrice ha spiegato che al momento le prove sono in pausa, così come i preparativi, musiche e grafiche. Ma l’entusiasmo di certo non manca: si stanno pensando soluzioni alternative, come la sostituzione di Samuel con un altro maestro, o l’ingresso nel programma di Scardina in un secondo momento, con uno spareggio con Anastasia Kuzmina.

Ovviamente nello show saranno rispettate le regole per garantire la salute di tutto il cast: i giudici saranno distanziati l’uno dall’altro con una barriera di plexiglass, e in studio non sarà presente il pubblico, anche se sono previsti dei collegamenti per ricreare la partecipazione emotiva necessaria a un programma di questo tipo.

In attesa di ulteriori svolgimenti, cresce sempre di più l’attesa dei telespettatori, che non vedono l’ora di assistere alle sfide dei loro beniamini.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ballando con le Stelle, Milly Carlucci: “Sarà un’edizione...