Arisa, la verità dietro l’addio ad Amici: “Non ho abbandonato”

Finalmente Arisa rivela cos'è successo davvero tra lei e Maria De Filippi, spiegando perché ha lasciato "Amici"

Dopo una splendida esperienza come professoressa di canto ad Amici, l’improvviso addio: Arisa ha lasciato lo show condotto da Maria De Filippi in maniera del tutto inaspettata, tanto che qualcuno si è chiesto se tra lei e la conduttrice fossero sorti dei problemi. L’artista ha finalmente deciso di raccontare la verità, parlando delle motivazioni che l’hanno spinta ad andarsene e di un ripensamento giunto ormai troppo tardi.

Arisa, perché ha detto addio ad Amici

Durante l’estate si erano rincorse numerose voci che parlavano del presunto addio di Arisa, pronta a rinunciare al ruolo di giudice ad Amici. La notizia aveva poi trovato conferma con la presentazione del cast della nuova edizione: Lorella Cuccarini ha preso il suo posto, mentre dietro la cattedra di ballo del talent show è arrivato Raimondo Todaro. È stato quasi uno scambio perché, se quest’ultimo ha lasciato Ballando con le stelle per approdare su Canale 5, Arisa ha fatto il percorso inverso. È infatti una delle concorrenti della nuova stagione della trasmissione condotta da Milly Carlucci, in partenza il 16 ottobre.

Intercettata proprio alla fine di una delle estenuanti sessioni di prova dai microfoni di SuperGuidaTv, l’artista si è sbottonata un po’ su ciò che è accaduto davvero nelle scorse settimane. “Non ho abbandonato Amici. Maria e tutto quello che fa, mi ha sempre tenuto compagnia a me e a tutta la mia famiglia, sin da quando ero piccola” – ha rivelato la cantante, lasciando così intendere di essere assolutamente in buoni rapporti con la De Filippi. Il motivo per cui ha lasciato il talent è da ricercarsi in alcuni impegni che la preoccupavano.

“Diciamo che io ho avuto un attimo un’impasse, perché non sapevo se sarei riuscita a terminare il mio disco” – ha ammesso Arisa – “C’era il tour, c’era il singolo, c’erano un sacco di cose. E io già non ero riuscita dopo Sanremo a terminare il disco, perché appunto facevo Amici, che è molto impegnativo”. In tutto questo, c’è stato spazio anche per qualche dubbio: “Quando ho incominciato ad impacchettare tutte le cose e mi ero detta che potevo stare un po’ più tranquilla, mi sono riproposta. Ma loro avevano già provveduto, perché io ero stata abbastanza perentoria”.

Arisa, da Amici a Ballando con le stelle

Niente da fare per Arisa, che all’ultimo momento aveva avuto un ripensamento in merito al suo addio ad Amici. Ma se quella porta si è ormai chiusa, un portone si è appena spalancato: è quello di Ballando con le stelle, che la vedrà protagonista accanto a Vito Coppola. Sulla sua partecipazione ci sono state molte indiscrezioni, soprattutto in merito ad alcune presunte clausole che lei avrebbe fatto inserire nel contratto, per evitare di incontrare il suo ex Andrea Di Carlo – manager di alcuni vip in gara – dietro le quinte.

A questo proposito, la cantante ha rivelato: “I contratti sono chiari, non è assolutamente così. Cerchiamo di non vederci così non litighiamo. Ma non è una cosa da clausole e da contratto”. Certo, la situazione è delicata, ma non richiede addirittura l’intervento di Milly: “Oltre ad essere quello che siamo fuori siamo anche qualcos’altro dentro, e come succede nelle coppie normali ci vuole un po’ di tempo“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Arisa, la verità dietro l’addio ad Amici: “Non ho abbandonato&#82...