“Verissimo”, Miriam Leone: “Diceva che non mi avrebbero sposata”. E parla di suo marito Paolo

Miriam Leone, ospite nel salottino di "Verissimo", ricorda la sua amata nonna Angela e rivela un aneddoto tenerissimo (che riguarda anche suo marito)

Sempre bellissima e sorridente, Miriam Leone ha conquistato di nuovo il pubblico con la sua lunga intervista ai microfoni di Verissimo, che ha condiviso con il suo compagno d’avventura Giacomo Gianniotti (assieme al quale ha lavorato nel film di Diabolik). Nel salottino di Silvia Toffanin, l’attrice si è lasciata andare ad un dolce ricordo della sua amata nonnina, e poi ha raccontato qualcosa su suo marito Paolo.

Miriam Leone, l’aneddoto su nonna Angela

La nuova puntata di Verissimo ha visto due ospiti davvero speciali: si tratta di Miriam Leone e Giacomo Gianniotti, coppia d’oro del cinema italiano grazie al film Diabolik – Ginko all’attacco! che li ha avuti come protagonisti. Intervistati da Silvia Toffanin per raccogliere qualche dettaglio inedito sul loro ultimo lavoro, hanno poi avuto l’occasione di parlare un po’ di carriera e vita privata. Uno dei momenti più emozionanti lo abbiamo vissuto guardando una dolcissima foto che ritrae la splendida Miriam Leone, all’epoca ancora in fasce, tra le braccia di sua nonna Angela.

Con lei, l’attrice ha sempre avuto un rapporto speciale, un amore profondo che il tempo non ha mai cambiato. E quando la nonna si è spenta, ormai qualche anno fa, per Miriam è stato davvero difficile: “Che bella, la mia Angelina. È sempre stata un mio riferimento. È stata una donna molto forte, io la chiamavo il mio albero d’ulivo. Gestiva sempre tutto nella famiglia, mi diceva: ‘Se non ti rifai il letto, non ti sposa nessuno’. E invece mi hanno sposata” – ha ricordato la Leone, raccontando un aneddoto commovente.

Miriam Leone e Paolo, un matrimonio da sogno

Poco più di un anno fa, in effetti, Miriam Leone è convolata a nozze con Paolo Carullo: a dispetto di quanto pronosticato da sua nonna, l’attrice ha trovato la sua anima gemella ed è più innamorata che mai. “Abbiamo festeggiato da poco il primo anniversario” – ha rivelato, con un sorriso bellissimo – “La vita è imprevedibile. Non avevo l’esigenza di sposarmi, ma quando ho incontrato mio marito ho detto: ‘Con lui sì’. È la persona che ha fatto la differenza. Ci siamo conosciuti in Toscana ad una festa, abbiamo scoperto di essere entrambi siciliani e abbiamo iniziato a parlare. Da lì siamo finiti all’altare“.

La loro storia d’amore è come una favola, e fa sognare anche tutti i loro fan. Solo qualche settimana fa, in occasione della Festa del Cinema di Roma, l’attrice ha sfilato sul red carpet con un magnifico abito giallo accanto al suo Paolo: il loro bacio davanti ai flash dei fotografi ha rubato il nostro cuore. I due si sono conosciuti non molto tempo prima del lieto evento, perché ci hanno messo poco a capire che il loro sogno era quello di trascorrere la vita insieme. E le nozze, bellissime, si sono svolte nella loro amata Sicilia.

Motivi di lavoro, tuttavia, li hanno spinti a lasciare la loro terra natia: “Mio marito vive a Milano e io mi sono dovuta trasferire qua” – ha spiegato Miriam, che comunque non può fare a meno di sentire nostalgia per i luoghi che ha sempre vissuto con intensità. Certo, non è la prima volta che si allontana così tanto: intrapresa la carriera di attrice, è stata per lungo tempo a Roma dove ha trovato le occasioni che tanto stava aspettando. Ora ha solo messo un nuovo tassello nella sua vita, accanto all’uomo che ama da impazzire.