Uomini e Donne: Fabio Nova, il fotografo che fa impazzire Tina Cipollari

Fabio Nova, il nuovo cavaliere di "Uomini e Donne", ha già suscitato grande scalpore (e la reazione furiosa di Tina Cipollari)

Gli sono bastate poche parole per far infuriare Tina Cipollari, che è scattata in piedi con un furore che non vedevamo da tempo: il nuovo cavaliere Fabio Nova ha fatto un debutto con i fiocchi, nello studio di Uomini e Donne. Nel raccontare un po’ la sua storia, ha infatti pronunciato alcune frasi che all’opinionista proprio non sono andate giù. E la reazione non si è certo fatta attendere.

Fabio Nova, chi è il nuovo cavaliere

Classe 1959, Fabio è nato e cresciuto a Milano, e sin da ragazzino ha mostrato grande interesse per tutto ciò che riguarda l’arte. Nel corso degli anni, ha affinato il suo talento in ambito fotografico, affiancandogli comunque un percorso di studi più “classico” – ovvero iscrivendosi alla facoltà di Giurisprudenza. Ben presto, tuttavia, questa sua passione ha preso il sopravvento: abbandonata l’università, ha lasciato l’Italia per dedicarsi interamente alla fotografia. In gioventù ha viaggiato molto, realizzando diversi reportage che gli hanno permesso di farsi notare.

Solo in un secondo momento Fabio ha ripreso a studiare, questa volta specializzandosi in fotografia pubblicitaria presso l’Istituto Europeo di Design. In poco tempo è riuscito a guadagnarsi la fiducia di numerose aziende, lavorando per grandi marchi italiani e facendosi un nome nel mondo della fotografia di moda. Il suo studio, aperto proprio a Milano assieme al fratello Andrea, è andato per lungo tempo a gonfie vele, fin quando Fabio non ha deciso di voltare pagina. Lasciando tutto, è volato in Brasile per investire nelle cave di marmo.

Oggi vive felicemente una doppia esistenza: l’estate la trascorre in Italia, lavorando nel suo studio e godendosi il calore della famiglia, mentre in inverno si trasferisce in un piccolo paesino del Sud America. La passione per la fotografia continua ad accompagnarlo, accanto a quella per la musica (se la cava con diversi strumenti e addirittura di tanto in tanto collabora con alcuni dj). Ma non ha ancora trovato l’amore: per questo, si è rivolto a Maria De Filippi ed è approdato a Uomini e Donne, facendosi subito conoscere.

Fabio Nova, l’attacco di Tina Cipollari

Cercando di raccontarsi, Fabio ha infatti rilasciato qualche dichiarazione un po’ “forte”. In particolare, descrivendo il suo tipo di donna ideale ha affermato: “Se devo essere sincero, sono un po’ viziato dalla deformazione professionale, perché per 35 anni ho giudicato le donne. Ho passato la vita a giudicare chi ha la cellulite, chi le smagliature. Sono un uomo abbastanza esigente. Sono stato con donne bellissime e brutte, sono stato lasciato da donne brutte come ho lasciato io donne bellissime. La prima cosa che guardo in una donna è la classe”.

Gianni Sperti e Tina Cipollari non sono riusciti a rimanere in silenzio. Se il primo ha subito chiesto a Fabio di smetterla di classificare le donne in “belle” e “brutte”, la sua collega ha invece preferito alzare i toni. Soprattutto quando il cavaliere ha detto che Tina non avrebbe potuto fare la modella per lui, vestendo solamente taglie 38 e 40. “Esteticamente sei bruttarello, sull’aspetto fisico sei a zero. Esistono le modelle curvy. Io sono una donna intelligente, non mi offendo perché so che alla mia età e con questo fisico non potrei fare la modella. Con te io non solo non ci uscirei mai, perché sei brutto fuori e dentro. E anche se pesassi 300 kg, mi vergognerei ad uscire con un soggetto del genere”.