Ticket to Paradise: la coppia più bella del cinema di nuovo insieme

George Clooney e Julia Roberts sono due ex uniti dalla missione comune di impedire alla loro figlia di sposare un ragazzo appena incontrato, nella magica cornice di Bali

Sono due fra gli attori più bravi, belli e versatili di Hollywood. Grandi amici anche nella vita, tornano finalmente insieme in una commedia che promette di divertire e farci sognare fin dal titolo: Ticket to Paradise, biglietti per il Paradiso.

Loro sono Julia Roberts e George Clooney e il Paradiso in questione è Bali, dove Julia e George, ex marito e moglie dai rapporti non proprio idilliaci, arrivano per impedire alla figlia Lily, neo laureata, di fare la pazzia di sposare un balinese conosciuto da poco. Ne scaturiranno, ovviamente, situazioni tragicomiche, battibecchi, ma anche evoluzioni inaspettate.

Prodotto da Working Title, Smokehouse Pictures e Red Om Films,  e diretto da Ol Parker (Mamma Mia! Ci Risiamo) Ticket to Paradise è una commedia romantica che racconta come le seconde possibilità possano sorprenderci.

George Clooney e Julia Roberts in Ticket to Paradise

George e Julia tornano a lavorare insieme per la quinta volta dopo Ocean’s Eleven – Fate il vostro vostro (2001), Confessioni di una mente pericolosa (2002), Ocean’s Twelve (2004) e Money Monster – L’altra faccia del denaro ( 2016).

Curiosità: nonostante sia ambientato a Bali, in Indonesia, il film è stato girato nel Queensland, in Australia, grazie agli incentivi del governo federale australiano e alla Production Attraction Strategy di Screen Queensland.