Serale di Amici, pubblico in piedi nel ricordo di Piero. E la Cuccarini si commuove per un’allieva

La nuova puntata del Serale di "Amici" è all'insegna dell'emozione, con l'omaggio a Piero e le lacrime di Lorella Cuccarini

Appuntamento con le emozioni, nel corso della nuova puntata di Amici 21: mentre la sfida entra finalmente nel vivo, sono le lacrime ad averci colpito davvero. Il Serale è infatti il momento in cui i nodi vengono al pettine, e ogni eliminazione porta con sé una scia di amarezza inevitabile. Ma la commozione più grande è quella che ha pervaso l’intero studio ad inizio serata, grazie all’omaggio che Maria De Filippi ha voluto dedicare al suo collaboratore scomparso, Piero Sonaglia.

Amici 21, il toccante ricordo di Piero

La scorsa settimana, Maria ha detto addio ad uno dei suoi storici collaboratori, che l’ha accompagnata in quasi tutte le sue trasmissioni di successo. Volto amatissimo di Uomini e Donne, Piero Sonaglia ha sempre lavorato in silenzio, passando quasi inosservato. Dal momento che la sua scomparsa è avvenuta in seguito alla registrazione della scorsa puntata di Amici 21, la De Filippi non aveva avuto il tempo di inserirvi un omaggio – ad eccezione di un breve filmato mandato in onda al termine della serata. Quindi ha voluto ritagliarsi qualche istante all’inizio di questo nuovo appuntamento, per ricordare il suo caro amico.

Entrata in studio, la conduttrice ha chiesto alla regia di inquadrare un cartellone dedicato proprio a Piero. “Sempre con noi” – si legge nel messaggio, breve ma ricco di sentimento. E Maria ha trattenuto a stento la commozione mentre il pubblico, i professori e gli allievi si sono alzati in piedi, tributando uno splendido e lunghissimo applauso al suo collaboratore. Poi, ha dato il via alla serata: “Facciamo una puntata giusta e precisa, come voleva lui” – ha annunciato la De Filippi, che pur nel suo essere sempre molto concisa ha mostrato la sua grande emozione.

Lorella Cuccarini si commuove per Aisha

Ma non è finita qui: questa è stata proprio la serata dedicata alla commozione. Al termine della prima sfida, che ha coinvolto le squadre di Alessandra Celentano e Rudy Zerbi e di Lorella Cuccarini e Raimondo Todaro, c’è stata un’eliminazione che ha inevitabilmente lasciato il segno. I “Cucca-Todo” – questo il soprannome che è stato loro affibbiato – hanno perso la manche, e hanno visto i loro tre cantanti approdare al ballottaggio per la scelta del primo eliminato della serata. Se Sissi ha subito ripreso il suo posto, grazie ad una voce incredibile e a una presenza scenica che conquista tutti, Aisha e Alex hanno dovuto tornare ad esibirsi una seconda volta.

E alla fine i giudici hanno scelto: a dover lasciare la scuola di Amici è stata Aisha. Giovanissima (ha appena compiuto 18 anni), ma dotata di un talento incredibile, la cantante ha sempre riscosso grande successo. Tanto che persino gli One Republic l’hanno scelta per il loro prossimo singolo, un’eventualità che probabilmente finora non si era mai presentata, a riprova di quanto questa ragazza sia davvero brava. Dover dire addio ai suoi compagni d’avventura è stato doloroso, e Aisha è ben presto scoppiata in lacrime.

Ma anche Lorella Cuccarini si è profondamente commossa, correndo ad abbracciarla per la prima volta – per motivi di sicurezza legati al Covid, gli allievi non possono avere alcun tipo di contatto con gli esterni. È stata lei a pronunciare bellissime parole di incoraggiamento per Aisha, consapevole del brillante futuro che ha davanti a sé. Il loro abbraccio ha toccato il nostro cuore, perché ricco di emozioni che nessuno avrebbe potuto esprimere a voce. Tantomeno la giovane cantante, che con le parole non è mai stata molto brava, lasciando che fosse la sua voce a comunicare i suoi sentimenti.