Molestie in Rai, la decisione di Jessica Morlacchi che riguarda Memo Remigi

Jessica Morlacchi ha deciso di non denunciare Memo Remigi dopo il suo comportamento a "Oggi è un altro giorno"

Lui è stato licenziato in tronco dalla Rai, lei ha scelto la strada del silenzio prima di intervenire sui suoi canali social per raccontare quanto accaduto. Sembra che, però, Jessica Morlacchi abbia tutta l’intenzione di chiudere la vicenda che l’ha vista coinvolta insieme all’ex collega Memo Remigi, decidendo di non procedere contro di lui e di archiviare definitivamente il brutto gesto ricevuto in diretta televisiva.

Caso Remigi, la decisione di Jessica Morlacchi

“Penso abbia avuto un momento di confusione. È l’unica spiegazione che riesco a darmi”, queste le parole dell’artista romana a Diva e Donna, al quale ha concesso una lunga intervista nella quale è tornata su quanto accaduto a Oggi è un altro giorno. In coppia con Memo Remigi da due anni, la Morlacchi ha spesso dimostrato un certo affiatamento con il cantante di Innamorati a Milano, motivo per il quale ancora non riesce a spiegarsi i motivi che l’avrebbero spinto a compiere un gesto così inopportuno per la tv (e per qualsiasi altro luogo).

In nome di quest’amicizia, Jessica Morlacchi avrebbe così deciso di non denunciarlo: “In molti mi hanno detto che avrei dovuto denunciarlo, non lo farò. Gli voglio bene come se fosse mio nonno. Non ho idea di che cosa gli sia venuto in mente in quel momento: abbiamo lavorato insieme per due anni in maniera fantastica, senza nessun problema e nel massimo rispetto reciproco, e poi, in diretta tv, ha fatto un gesto del genere. Ma perché?”.

Il gesto è ormai, purtroppo, noto a tutti. Memo Remigi si è lasciato andare a una libertà di troppo, facendo scivolare la mano dal braccio verso il fondoschiena di Jessica Morlacchi che – come si vede dal video – si affretta a spostare la mano per riportarla sul fianco. Il caso è però esploso solo successivamente, dopo che è rimbalzato sui social ed è finito su Striscia La Notizia, dalla quale Remigi ha anche ricevuto un Tapiro d’Oro.

Le scuse di Remigi e l’allontanamento dalla Rai

La richiesta di perdono di Memo Remigi è arrivata, certo, ma non nei tempi che Jessica si sarebbe aspettata da una persona che ormai considerava amica: “Questo ha aumentato il mio dispiacere. Ci sono voluti Striscia la notizia e la consegna del Tapiro d’oro perché chiedesse scusa a me, a Serena Bortone, alla Rai e al pubblico”.

E sul suo allontanamento dalla Rai, afferma: “Primo fatto: il suo allontanamento non è dipeso da me, io non ho chiesto nulla alla Rai. Secondo fatto: se fai un gesto del genere, poi ti prendi le tue responsabilità. Anche perché poi sono stata sottoposta a una pressione mediatica che non auguro a nessuno”.

L’ex voce dei Gazosa vorrebbe che questa vicenda fosse dimenticata in fretta, per lasciare invece spazio alla sua storia artistica che è stata messa da parte per rimarcare, invece, un gesto che è stato condannato da tutti. Anche, sì, da Serena Bortone, che ha immediatamente preso le distanze da Remigi (escluso dall’Ambrogino d’Oro) e dal suo comportamento non idoneo.

“Io sono una cantante, voglio che si parli di me per le mie canzoni, invece nei giorni subito dopo il fatto mi era capitato di accendere la radio e sentire che si parlava di me per la palpata. Non è stato bello, non ho bisogno che si parli di me a tutti i costi”, ha concluso Jessica Morlacchi, che è rimasta tra gli affetti fissi di Oggi è un altro giorno.