GF Vip, Alex indifendibile: tutta la Casa è dalla parte di Delia (e anche noi)

È giunta la resta dei conti (forse) tra Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge al "GF Vip", ma il risultato è stato soltanto uno: una gran confusione

È arrivata la resa dei conti al GF Vip 6. Dopo mesi di teatrini a dir poco imbarazzanti, Alfonso Signorini ha dato la possibilità sia a Delia Duran che a Soleil Sorge di avere il tanto atteso (e richiesto) confronto con Alex Belli e la situazione ha preso una piega decisamente assurda. L’attore di soap opera si è cimentato in una arrampicata sugli specchi che potremmo riassumere con un’unica parola: indifendibile.

La Casa del GF Vip dalla parte di Delia Duran

Che l’ingresso di Delia Duran nella Casa del GF Vip 6 avrebbe portato un po’ di scompiglio, non era di certo un segreto. Ma quel che nessuno si sarebbe aspettato è di vedere la solidarietà nei suoi confronti da parte della maggior parte dei Vipponi, persino delle best friends di Soleil Sorge – Manila Nazzaro e Katia Ricciarelli – che a un certo punto hanno dovuto fare i conti con la realtà: Delia soffre per colpa di Alex, mentre Soleil sembra non capire che è parte in causa di questa sofferenza.

Qualche momento di tensione tra le inquiline, poi il fatidico incontro tra Delia e il “marito”. Ed è qui che l’attore, all’anagrafe Alessandro Gabelli, ha dato il peggio di sé sfoggiando frasi del tipo “L’amore è libertà, il nostro rapporto è qualcos’altro”, “Le varie forme dell’amore”, “Noi non siamo la coppia del Mulino Bianco”. Insomma, l’arrampicata sugli specchi di cui sopra.

Alex Belli e il gesto plateale (che poteva risparmiarsi)

Delia non ha detto nulla di così incomprensibile nel confronto con Belli. Anzi, il suo ragionamento è apparso più che sensato viste le circostanze: “Ci sono tante forme di amore però per me è fondamentale il rispetto, lui continua imperterrito a non portarmi rispetto ed è questo quello che continua a darmi fastidio. Io gli ho detto prima di entrare nella Casa di dimostrarmi questo amore che ha per me ripetendogli di non postare queste cose, ma lui continua a farlo”. Parole sante.

Nel frattempo Alex non ha fatto altro che mettere in scena l’ennesimo gesto plateale, provando a consegnare la fede nelle mani della compagna. Al punto che Signorini ha dovuto far intervenire la sicurezza, viste le norme anti-Covid che l’attore sembrava avesse completamente rimosso dalla propria mente.

Il confronto tra Alex Belli e Soleil Sorge

Stipata nel confessionale mentre Alex parlava con Delia, finalmente anche Soleil alla fine ha potuto raggiungere il suo amante artistico in giardino. Ed ecco un altro momento incomprensibile nella Casa del GF Vip.

L’influencer voleva che prendesse una posizione in merito alla relazione con la Duran, poi gli ha detto di non aver difeso abbastanza la loro amicizia artistica, alla fine lui si è anche inalberato usando (tra l’altro) parole che sembravano molto più appassionate e piene d’amore rispetto a quelle riservate alla moglie. Insomma, una gran confusione.

Alex Belli è indifendibile e non ci è piaciuto affatto

Non ci è piaciuto affatto Alex Belli, e non solo per via delle fantomatiche “dinamiche” create all’interno della Casa del GF Vip. Il modo in cui ha trattato Delia è stato decisamente poco carino, anzi poco “rispettoso” per usare la parole che lei stessa ha tirato in ballo. Con Soleil non è stato da meno e continuiamo a non capire a quale gioco sta giocando con l’influencer, che continua a essere come ipnotizzata da questa “forma di amore” speciale o presunta tale.

Ma Alex non ci è piaciuto neanche per il modo in cui ha messo a repentaglio la permanenza di Delia nella Casa, avvicinandosi troppo, così come per il modo in cui si è rivolto all’opinionista Adriana Volpe che stava semplicemente commentando l’accaduto con quel legittimo senso di shock che – ammettiamolo – ha colto un po’ tutti noi.

Il reality show dovrebbe rappresentare uno scorcio di realtà, appunto. Ma sembra che il senso stesso del gioco sia andato perduto nel vento di Cinecittà.