Serena Bortone, perché conduce ancora con la Ffp2. E spiega il significato della corona

La conduttrice di Oggi è un altro giorno, Serena Bortone, ha condotto il programma con una Ffp2 decorata con strass e con le sue iniziali

Si rinnova l’appuntamento con Serena Bortone e con Oggi è un altro giorno. Ancora una volta, la conduttrice di Rai1 ha dovuto condurre con la mascherina Ffp2, a seguito di un contatto con un positivo. Contrariamente a quanto accaduto venerdì 14 gennaio, i presenti in studio si sono accomodati a viso scoperto e quindi senza nessuna protezione perché tutti negativi.

Serena Bortone conduce ancora con la Ffp2

Per la giornalista romana, si tratta di una mera precauzione. Come ha voluto spiegare all’inizio della puntata, ha scelto di indossare ancora la mascherina a elevato potere filtrante perché entrata in contatto con un positivo, benché provvisto di tutti i DPI prescritti: “Ve lo spiego perché mi state scrivendo preoccupati. Indosso la Ffp2 perché ho avuto un contatto con un positivo al Covid sebbene protetto da tutti i dispositivi. Sto benissimo, ho fatto tanti tamponi e sono risultata negativa”.

E ha continuato così: “Non fate caso alla mia voce, perché ho una certa difficoltà a parlare con la mascherina. Non vi preoccupate, è un po’ difficile ma ce la faremo”.

Strass e decorazioni per vincere la tristezza

Nonostante la complessità del momento, Serena Bortone non si è di certo lasciata andare allo sconforto. Dopo la coloratissima mascherina che ha indossato venerdì 14 gennaio, la conduttrice di Rai1 ha scelto una Ffp2 rossa che ha fatto decorare con tanti strass e con le sue iniziali: “Me la sono fatta agghindare. Con l’aiuto della sartoria e, in preda a un attacco di mitomania, mi sono fatta mettere le iniziali e la corona. Questo è il mio modo per vincere la tristezza da Ffp2“.

La corona costruita con una serie di brillanti strass è stata impressa sulla parte destra, mentre sulla sinistra ha voluto le sue iniziali: S.B. Le piccolissime pietre sono comparse anche sul nasello, proprio per non lasciare nulla al caso, neanche nei giorni più difficili.

Il suo ingresso in studio di venerdì ha destato molta preoccupazione, motivo per il quale ha deciso di spiegare dettagliatamente le ragioni che l’hanno indotta a portare ancora la mascherina. Nessuna positività, quindi, ma solo una precauzione per proteggere se stessa e quelli che lavorano con lei, in tantissimi e tutti i giorni.

Un appuntamento che si rinnova ogni giorno

Oggi è un altro giorno è un programma che è cresciuto nel tempo, fatto di parola e di emozioni. Grazie a una squadra di autori di prim’ordine e alla capacità della padrona di casa di coinvolgere i suoi ospiti, la trasmissione pomeridiana della prima Rete è la più vista degli ultimi 9 anni.

L’offerta è sempre nuova e gli ospiti diversi, ai quali si alternano i contenuti di attualità che sono sempre trattati con la massima attenzione. Non mancano, poi, i momenti di intrattenimento – anche musicali – capitanati da Memo Remigi. L’artista è uno degli affetti stabili del programma ed è stato in isolamento fiduciario a ottobre, proprio durante la sua partecipazione a Ballando con le stelle. In quei giorni, è stato sostituito con grande successo da Agostino Penna, che ha assicurato il giusto intrattenimento musicale.