Pulizie di primavera: purifica la casa con il Palo Santo

Tratta la tua casa come un tempio da abitare e purifica l'aria dalla negatività che ci circonda con il Palo Santo

L’inverno ha lasciato spazio all’arrivo della primavera che procede lenta, portando con sé bel tempo e giornate lunghe e luminose. Insieme al risveglio meraviglioso della natura e alla voglia di trascorrere più tempo all’aria aperta, arrivano anche le temute pulizie di primavera. Finestre spalancate, cambio armadio e aspirapolvere alla mano, è ora di rinfrescare casa e rinnovarla per celebrare la stagione.

Le pulizie di primavera

Per accogliere la nuova stagione e abbandonare il grigiore invernale, serve una pulizia radicale. Tra gli armadi da svuotare, il bagno da pulire, i vetri da lucidare e i tappeti fuori a prendere il fresco… Si tratta di un lavoraccio che va organizzato per bene, dedicandosi ad una stanza alla volta in modo da potersi concentrare al meglio su ogni singola attività.

Ci si libera dei maglioni di lana e di tutto ciò che fino ad oggi ha appesantito anche il cuore. Pulire e rimodernare casa è solo un modo per compiere la medesima azione a livello più profondo e personale. Così la primavera diventa l’occasione per dare un nuovo volto all’ambiente domestico e per mettere in ordine scaffali e pensieri.

Per questo una volta fatte le pulizie, riordinati i pensieri ed eliminate le preoccupazioni per fare spazio al nuovo, non resta che utilizzare il Palo Santo, volto a cacciare via tutte le bad vibes e la negatività.

Cos’è il Palo Santo?

Il Palo Santo è un incenso sudamericano che si presenta come stick di legno profumato, secco e facile da accendere. Una volta acceso produce un fumo denso e con un odore gradevole che inebria la stanza di intimità e sicurezza. Da sempre è utilizzato per la purificazione e nei rituali sciamanici.

Infatti, il Palo Santo è famoso proprio questa sua proprietà “magica”. A quanto pare il suo profumo è in grado di allontanare le negatività e contrastare la “planga blanca” ossia il malocchio. Per questo motivo si utilizza per eliminare gli influssi energetici negativi di esseri soprannaturali che ne temono il fumo.

Inoltre, il Palo Santo riesce grazie al suo aroma riesce a rilassare chi lo respira, distendendo il clima domestico e creando una bolla sensazioni positive e benefiche.

Palo Santo varietà Popular Ayabaca
Legnetti raccolti in modo etico e sostenibile

Purificare casa con il Palo Santo

Per purificare casa con il Palo Santo è necessario accendere un legnetto, che contiene oli essenziali e resine in grado di spigionare il caratteristico profumo. Il Palo Santo va tutelato quanto più possibile, senza sottoporlo a fonti di fuoco eccessive. Infatti, non si deve mai carbonizzare, esso deve sprigionare il suo potere attraverso il fumo della brace e non attraverso la fiamma. Passate in ogni stanza con il vostro bastoncino accesso e lasciate che si riempia di fumo, così la negatività verrà allontanata una volta per tutte.

Ovviamente il rituale va ripetuto di tanto in tanto, soprattutto nei momenti negativi e tristi, quando si avverte in modo particolare la presenza di vibrazioni negative.

Offerta
Bastoncini di Palo Santo
Per proteggersi dalle energie negative e attirare le vibrazioni positive

Non c’è niente di meglio che una profonda pulizia di casa, un nuovo ordine, dentro e fuori dal cuore. Per finire un po’ di Palo Santo che attira positività e ci dà la giusta forza per affrontare la primavera.