Fate sesso pensando a qualcun altro? E’ una tecnica, si chiama “framing”

ll "framing" rappresenta una tecnica usata nel sesso per poter giungere ad un orgasmo immaginando delle situazioni diverse da quelle reali vissute in quell'istante

Il termine Framing deriva dall’inglese “to frame” e significa inventare, in quanto fa riferimento al fatto che si può raggiungere l’orgasmo andando oltre con la propria fantasia, piuttosto che con lo stimolo fisico. Infatti non è una novità che nel sesso non conta solo l’attrazione fisica, serve anche quella mentale. Molto spesso alcuni discorsi o fotogrammi sono in grado di far raggiungere l’apice del piacere. Questa tecnica può essere utilizzata sia dagli uomini che dalle donne, specie quando è difficile lasciarsi andare del tutto. Mediante questa tecnica è possibile creare una situazione eccitante e stuzzicante per entrambi. Si tratta di un vero e proprio gioco dove l’elemento principale è la fantasia. L’obiettivo di questa tecnica sessuale è quello di garantire il raggiungimento dell’orgasmo di entrambi, dopo essersi stuzzicati con la fantasia.

Molto spesso il framing è in grado di far giungere al piacere sessuale senza nessuna forma di contatto. Si tratta di un vero e proprio gioco di ruolo, che però non necessita di travestimenti o l’uso di giocattoli erotici. Insieme al proprio/a compagno/a si può arrivare a pensare di tutto, partendo dalla cose più spinte e proibite pensate dalla mente umana. Ma quando si usa questa tecnica? Molto spesso quando non si è particolarmente attratti dalla persona che abbiamo di fronte. Quando si decide di sperimentare questo nuovo modo di avere un rapporto con una persona, è opportuno chiarirlo sin dal principio. Probabile che l’interessato non accetti, per cui è chiaro che non vale la pena condividere le proprie voglie e desideri sessuali con tale persona.

Il framing , quindi può essere messo in atto nel momento in cui conosciamo la persona che abbiamo di fronte. Ovviamente usando questa pratica sessuale, non si fa altro che mettere in chiaro le proprie fantasie sessuali molto apertamente. Potrete decidere di chiedere prima al proprio partner oppure condividerlo con lui/lei durante la fase del rapporto vero e proprio per vedere come la prende. Per tal motivo è importante avere le idee molto chiare, in quanto se da una relazione si vuole solo divertimento, allora non faticherete ad esporre la vostra idea, mentre se vi trovate in una relazione seria allora sarà molto più difficile essere chiari, ma ciò vi permetterà di capire chi avete affianco. Se vi troverete di fronte ad un rifiuto capirete che non è la persona adatta per condividere le vostre fantasie sessuali più spinte.

Fate sesso pensando a qualcun altro? E’ una tecnica, si chiama &...