Giramenti di testa, cosa potrebbero nascondere e cosa fare

I giramenti di testa possono nascondere altre patologie e problemi più gravi: scopriamo i segnali e quando allarmarsi

I giramenti di testa sono un disturbo molto comune, che colpisce moltissime persone, ma che non va ignorato perché può essere una spia importante riguardo la nostra salute.

Il capogiro – così come viene chiamato – è caratterizzato da alcuni sintomi piuttosto evidenti che sono vertigini, pallore improvviso, debolezza, perdita di equilibrio, sudorazione eccessiva e nausea. Spesso possono comparire anche annebbiamento della vista e una sensazione di svenimento che può portare ad una vera e propria perdita dei sensi.

I giramenti di testa possono nascondere altre patologie o disturbi che ignoriamo, per questo è fondamentale non sottovalutarli mai e cercare di approfondire il problema, scoprendo la causa scatenante. A volte a provocare i giramenti di testa può essere uno stress eccessivo, debolezza oppure l’insonnia.

Altre invece questo disturbo è legato all’ipoglicemia, ossia una bassa concentrazione di zuccheri nel sangue. Fra le cause dei giramenti di testa troviamo anche l’artrosi cervicale e una postura scorretta. Il problema è legato in alcuni casi a patologie dell’orecchio o a colpi di calore. I giramenti di testa possono indicare la presenza di ipotensione o ipertensione, dunque di una pressione del sangue fuori dalla norma, ma anche colpi di calore e disidratazione.

I capogiri sono strettamente legati alla dieta. Per questo motivo chi soffre di tale patologia, spesso segue un’alimentazione sbagliata, causando all’organismo una carenza di glucosio che causa una sensazione di vertigini. Lo stesso problema si presenta in caso di anemia, ossia carenza di ferro, e di intolleranze alimentari.

Fra le cause legate ai giramenti di testa troviamo la gravidanza, la gastrite e il reflusso gastroesofageo, la sinusite, disturbi ormonali e un affaticamento della vita, soprattutto nelle persone che trascorrono molto tempo davanti allo schermo del pc. Più in generale i capogiri sono il segnale che qualcosa nel nostro organismo non va, che si tratti di uno scatto improvviso oppure di una malattia più grave, quando li avvertiamo è sempre importante cercare le cause.

Giramenti di testa, cosa potrebbero nascondere e cosa fare