Chi è Virginia Giuffre e cosa c’entra col Principe Andrea

Virginia Giuffre, 38 anni, ha accusato il Principe Andrea di aver abusato di lei quando aveva 17 anni

Residente in Australia, oggi 38enne, Virginia Giuffre ha accusato di stupro il principe Andrea. Infatti la donna sostiene che lui abbia abusato di lei quando aveva 17 anni.

Ora con il principe Andrea ha trovato un accordo, i cui termini non sono stati resi noti, ma a quanto pare è prevista anche una donazione all’organizzazione della Giuffre che si occupa di fornire supporto ai diritti delle vittime di abusi.

Chi è Virginia Giuffre

Classe 1983, è nata in California, all’anagrafe Virginia Roberts. Dopo i primi anni sulla costa del Pacifico degli Stati Uniti, si è trasferita in Florida. Al momento, invece, è residente a Perth in Australia dove vive con marito e figli (ne ha tre). Il primo interrogatorio è avvenuto nel 2007 quando la FBI l’ha raggiunta per conoscere la sua posizione in merito all’inchiesta su Jeffrey Epstein.

Virginia Giuffre ha una vita difficile alle spalle: sarebbe stata molestata già da bambina, ha raccontato di essere stata vittima di un amico di famiglia a soli sette anni. A 14 avrebbe iniziato a vivere per strada, mentre negli anni 2000 stava ricostruendo la sua vita lavorando come addetta agli spogliatoi in un resort di lusso a Palm Beach. Proprio qui avrebbe incontrato Ghislaine Maxwell, l’ex fidanzata di Epstein, il finanziere morto suicida in carcere mentre era in attesa di giudizio per i crimini sessuali di cui era imputato. Lei le avrebbe offerto un colloquio per fare la massaggiatrice, ma la Giuffre ha raccontato  che le cose non sono andate come si sarebbe aspettata. E da lì avrebbero preso il via anni fatti di abusi. Il principe Andrea, secondo quanto affermato da Virginia Giuffre, avrebbe abusato di lei quando aveva 17 anni e in tre occasioni. In questi fatti sarebbero stati coinvolti anche Jeffrey Epstein e l’ex compagna Ghislaine Maxwell, che attualmente si trova in carcere negli Stati Uniti in attesa di processo.

Virginia Giuffre, cosa c’entra col Principe Andrea

Virginia Giuffre ha fatto causa civile al principe Andrea lo scorso agosto, dal canto suo il figlio di Elisabetta ha sempre negato le accuse. I suoi legali, a gennaio, hanno depositato una memoria in cui si dichiara: “Il Principe Andrea nega di aver complottato con Epstein e che questi gli abbia fornito delle ragazze vittime di traffico sessuale”. Il giudice non ha archiviato il caso. Da Buckingham Palace è arrivato poi un annuncio ufficiale, con l’intervento immediato della Regina Elisabetta: “Con l’approvazione e l’accordo della Regina, sono stati revocati al Duca di York tutti i titoli militari e i patrocini reali che sono stati restituiti alla Regina”

Ora la novità: il legale della Giuffre ha affermato che tra le parti c’è stato il raggiungimento di un accordo, i documenti per l’archiviazione saranno presentati dopo che verrà ricevuta dalla Giuffre la cifra pattuita. Non è stato reso noto a quanto ammonta l’accordo economico, ma si sa che il Principe farà anche una donazione all’organizzazione della Giuffre che si occupa di fornire supporto ai diritti delle vittime di abusi. Il processo si sarebbe dovuto svolgere a marzo e la sua archiviazione è senza dubbio una buona notizia per la Famiglia Reale.

virginia giuffre

Virginia Giuffre