Chi è Iman, la prima figlia femmina di Rania di Giordania

Convola a nozze, è molto riservata, ama lo sport e la moda, e si è laureata a Washington, ecco chi è Iman di Giordania, figlia della Regina Rania

Rania di Giordania è una delle regine più belle, eleganti e amate del pianeta, e ha già un’erede che segue il suo esempio, sia in fatto di stile che di impegno sociale. Parliamo di sua figlia Iman, secondogenita di Rania e del Re Abdullah II, che si sposa ma ci tiene molto alla sua privacy. E visto cha la Principessa non ha profili social, è stata sua madre a dare il lieto annuncio, con un emozionante post su Instagram.

Chi è Iman, la prima figlia femmina di Rania di Giordania

Che a Iman non tocchi il trono è un vero peccato, perché incarna tutte le caratteristiche che hanno reso sua madre così amata: la bellezza, la riservatezza, la gentilezza e quel piglio giusto di una Regina. A diventare Re al posto di suo padre, Abdullah II, sarà un giorno il figlio maggiore, il Principe ereditario Hussein. Classe 1994, ha il titolo di Principe della Corona della Giordania, ha sostituito già suo padre in diverse occasioni, ma sarà sua sorella Iman a sposarsi prima di lui. Seguono poi Salma, 22 anni, e Hashem, 17 anni.

Iman è la seconda figlia di Rania e del Re Abdullah II, ha 25 anni, ed è nata il 27 settembre del 1996 ad Amman. Ha conseguito i suoi studi negli Statu Uniti, laureandosi alla Georgetown University di Washington. Grande sportiva, appassionata di equitazione, di cui è stata campionessa, è stata premiata come la migliore atleta femminile della sua classe al college.

Ama studiare, odia i social (non ha alcun profilo Instagram o Facebook), ci tiene molto alla sua privacy, e condivide con sua madre una passione: la moda. Non si può negare che Iman abbia la stessa eleganza di mamma Rania, che da decenni è una icona indiscussa di stile.

Iman, l’annuncio ufficiale delle nozze

L’abbiamo conosciuta poco in questi anni, vista la sua grande riservatezza, reclamata con forza come ogni discendente delle Famiglie Reali moderne. E ora scopriamo che si sposa. Infatti, seppure Iman non usa i social, ci ha pensato sua madre, la Regina Rania di Giordania, ad annunciare il fidanzamento ufficiale della Principessa, su Instagram. Infatti, la sovrana è molto attiva sulla piattaforma, la usa in maniera saggia per fare informazione ma anche per condividere momenti privati, come in questo caso.

“Carissima Iman – scrive Rania – il tuo sorriso è sempre stato un dono d’amore, auguro a te e Jameel una vita piena di amore e di risate”. Il tutto è stato accompagnato da uno scatto ufficiale della neo coppia, appena fidanzata ufficialmente.

Lui è il finanziere Jameel Alexander Thermiotis, che vediamo (per la prima volta) in un elegante abito blu, mentre Iman, futura sposa, indossava, per la foto di rito, un abito bianco, plissettato a collo alto, ovviamente con l’anello di fidanzamento al dito. Subito dopo è arrivato il comunicato ufficiale dalla Corte, ma per ora la data delle nozze è top secret, e si mormora, anzi, ancora da decidere.