Harry diseredato, Carlo vuole un altro test del DNA. La foto con Meghan Markle dice tutto

Carlo vuole un altro test del DNA di Harry e lo minaccia: in dubbio la sua paternità. Ma la foto di Meghan Markle e marito rivela la verità

Harry e Meghan Markle rischiano molto di più dei titoli nobiliari dei figli. Il Principe potrebbe addirittura vedersi costretto a restituire denaro e gioielli che gli sono stati dati quando era ancora membro attivo della Famiglia Reale. Non solo, Carlo potrebbe arrivare a diseredarlo totalmente se si dimostrasse che non è figlio suo. Da canto loro, i Sussex hanno risposto con una foto ufficiale, scattata prima della morte della Regina, che rivela quelle che sono le loro vere intenzioni.

Harry, i dubbi sulla paternità di Carlo

La distanza e la freddezza dei rapporti tra Carlo e Harry sono apparse evidenti a tutte durante i giorni di lutto per Elisabetta II. Il Re ha fatto di tutto per tenere lontano il secondogenito, dicendogli in faccia che sua moglie Meghan Markle era “persona non gradita” e che la sua presenza era “inopportuna” in un tragico evento come la morte della Regina. Poi sono emerse la lite al telefono che ha fatto perdere a Harry il volo per Balmoral e il dettaglio sul mancato avviso per tempo del trapasso di Elisabetta, quasi che Carlo volesse proprio avere a che fare il meno possibile col secondogenito che gli ha causato molto dolore con i suoi attacchi mediatici. Tra l’altro è a rischio anche la presenza dei Sussex all’incoronazione del nuovo Re.

Se Elisabetta ha cercato con tutte le forze di tenerli uniti, Carlo adesso vuole andare fino in fondo e capire se è vero che Harry è suo figlio. Almeno questo è quanto sostengono fonti vicine a Palazzo e riportate dalla stampa internazionale. Alla fine degli anni Novanta infatti circolò la voce che Harry potesse essere il frutto di una relazione clandestina tra Diana e l’ex ufficiale James Hewitt. Per fugare ogni dubbio il Principe si sottopose a un test del DNA che confermò la paternità di Carlo.

I rumors finalmente tacquero ma non sono stati dimenticati. Infatti, in una nuova biografia su Lady Diana è stata pubblicata una lettera della Principessa in cui confessa all’amante di essere il padre biologico di Harry.

Carlo pretende un nuovo test del DNA e minaccia Harry

Da qui, i nuovi dubbi che si sono fatti sempre più insistenti dopo che Carlo è diventato Re e non ha intenzione di mantenere chi non ne ha il diritto. “Vuole conoscere la verità e questa potrebbe costare cara più a Harry che a lui”: ha dichiarato una fonte vicina alla Famiglia Reale. “Harry deve essere di sangue reale per ereditare qualsiasi cosa dalla Regina, compresi gioielli, proprietà e tutti gli altri beni”, ha spiegato l’insider che è rimasto anonimo e che ha rivelato anche che il Re pretende un nuovo test del DNA e avrebbe minacciato Harry di diseredare lui e i suoi figli se non lo farà.

Harry e Meghan Markle, la nuova foto rivela tutto

Intanto, il nuovo Sovrano ha posato per la prima foto ufficiale del suo regno che lo ritrae con sua moglie Camilla e William e Kate Middleton. Richard Kay, specialista in teste coronate, ha commentato al Daily Mail: “Non è un caso che questa foto sia stata scattata nei giorni del lutto, mentre Harry e Meghan erano ancora lì”. E ancora: “Negli Stati Uniti sono i protagonisti della loro storia, ma nel Regno Unito c’è un nuovo ordine reale, che si riduce a 4 persone, non 6. Questa foto dimostra che non c’è modo di tornare indietro per una coppia che avrebbe potuto essere al centro della regalità, ma che ora si ritrova ai margini”.

Non è ancora noto se Harry si sottoporrà al test del DNA per la seconda volta. La sua risposta non si è però fatta attendere. Alla foto ufficiale di Re Carlo, ha replicato con uno scatto suo e di Meghan Markle, realizzato durante il One Young World all’inizio di settembre e prima della morte della Regina. Non è stata mai condivisa prima d’ora e non è stato un caso. Nell’immagine Harry e Meghan sorridono e appaiono sicuri di se stessi. Si tengono per mano, in un gesto di grande affetti e confidenza e guardano dritti davanti a sé, pronti alle sfide future, anche se questo significa rinunciare totalmente al legame con la Famiglia Reale. E intanto cercano una nuova casa, “più adeguata” alle loro esigenze.