Harry costretto a pagare una cifra esorbitante per la morte della Regina

Harry ha dovuto sborsare 33.700 euro per stare al capezzale della Regina Elisabetta. Ma Meghan Markle si vendica

Harry ha dovuto sborsare di tasca propria una cifra astronomica per poter arrivare al capezzale di sua nonna, la Regina Elisabetta, che si trovava a Balmoral. Il Principe ha pagato 30mila sterline (circa 33.700 euro) per un jet privato che non è servito a nulla. Infatti, quando è atterrato ormai era troppo tardi: Sua Maestà era già spirata.

Harry, la lite furibonda con Carlo

Nuovi retroscena spuntano su quel fatidico giorno, l’8 settembre, in cui Elisabetta II ci ha lasciato. Sappiamo che Harry litigò al telefono con suo padre Carlo, perché quest’ultimo gli aveva proibito di portare con sé al Castello di Balmoral Meghan Markle, definendola “persona non gradita” e la sua presenza “inopportuna”.

Harry sborsa 33.700 euro per il jet privato

La lite furibonda è stata fatale per Harry che ha perso l’aereo su cui c’erano William, Andrea ed Edoardo ed è stato costretto a noleggiare un jet privato che appunto gli è costato 30mila sterline. Il ritardo gli ha impedito di vedere la Regina per l’ultima volta viva. Il Principe infatti ha appreso della sua morte mentre era in volo, tramite un messaggio. Stando a una prima versione, si diceva che Harry avesse saputo della morte della Regina tramite una telefonata di Carlo. Ma il Telegraph ha riferito che la chiamata non è andata a buon fine. Pare che il Re abbia cercato di mettersi in contatto più volte con il figlio, senza però riuscirci.

Quando Harry è atterrato, gli obiettivi lo hanno immortalato cupo in viso mentre si stropicciava gli occhi, quasi ad asciugarsi le lacrime. Naturalmente, Carlo non ha intenzione di rimborsare al secondogenito la cifra che ha sborsato per il jet. Ma non è nemmeno noto se il Principe abbia presentato il conto al padre o abbia fatto finta di nulla, accettando di spendere le 30mila sterline. Di certo, la sera della morte della Regina non ha cenato col Re e William, preferendo unirsi agli zii Edoardo e Andrea. Ma una fonte ha negato tutto sostenendo che “non c’è stato alcun invito” per Harry da parte del Re.

La vendetta di Meghan Markle

Malgrado i Sussex sono stati messi da parte dalla Famiglia Reale, Meghan Markle ha potuto prendersi la sua vendetta. Da un sondaggio lanciato dal Sun, lei risulta ottava nella classifica dei Reali più graditi dai sudditi. La moglie di Harry è particolarmente apprezzata nella fascia d’età tra i 18 e i 25 anni. Mentre non è stata votata dagli over 65. Inoltre nell’indice di gradimento supera sia il Principe Edoardo, fratello di Re Carlo, sia il piccolo George, primogenito di William e Kate Middleton.

Harry però è più apprezzato di sua moglie, ma non così tanto da battere suo padre Carlo e la Principessa Anna. Kate Middleton e Wiliam sono i più popolari. Sui Sussex, agli occhi dei sudditi, pesano due cose: il fatto di aver lasciato la Corte dopo pochissimo tempo e le accuse lanciate contro la Famiglia Reale.