“Charlene di Monaco sfigurata dalla chirurgia estetica”: la sua vendetta alla sfilata

Charlene di Monaco incanta alla Paris Fashion Week e si vendica delle indiscrezioni che la volevano sfigurata da un'operazione di chirurgia estetica

Charlene di Monaco è comparsa a sorpresa alla sfilata di Akris, uno dei brand che ultimamente predilige, durante la Paris Fashion Week. Tailleur pantaloni strutturato, giacca anni Ottanta, i capelli cortissimi biondo platino tirati indietro, la Principessa è più glamour che mai, ma il suo viso è sciupato e tradisce qualche ruga intorno agli occhi. Quelli che potrebbero essere considerati “difetti” dovuti al tempo in realtà rappresentano la forza della sua bellezza e della sua personalità. E soprattutto diventano un valido strumento di vendetta contro chi insinuava che fosse stata sfigurata da un intervento chirurgico. Ma procediamo con ordine.

Dopo i funerali della Regina Elisabetta, Charlene di Monaco sembrava essere sparita dalla circolazione, ma poi è di nuovo ricomparsa al fianco di Alberto lasciando tutti senza fiato con un incantevole abito bianco che la faceva sembrare una dea.

Charlene di Monaco alla sfilata di Akris alla Paris Fashion Week

Cambiando totalmente stile, la Principessa è volata da sola a Parigi per assistere a sorpresa alla sfilata di Akris, il marchio che sembra aver conquistato un posto d’onore nel suo guardaroba. Lo ha infatti scelto per il primo giorno di scuola dei gemelli Jacques e Gabriella, quando l’abbiamo vista con un abito rosa da oltre 3mila euro, oppure quando ha osato col vestito “bucato“.

In omaggio dunque alla maison, Charlene ha voluto assistere alla presentazione della collezione primavera/estate 2023, forse per avere qualche spunto per i suoi prossimi look. D’altro canto, le donne del Principato hanno uno stretto legame con la moda. Charlotte Casiraghi è il volto di Chanel, Beatrice Borromeo è quello di Dior e naturalmente Carolina di Monaco è la quintessenza dell’eleganza.

Per non essere da meno, Charlene ha voluto essere presente alla Paris Fashion Week, dove si è presentata con un tailleur blu navy composto da una giacca ispirata alle divise militari con spalline pronunciate, pettorina, collo alla coreana e pantaloni con pence, lunghi fino alle caviglie, naturalmente di Akris come pure la clutch formata da tanti trapezi. Mentre per slanciare la figura, la Principessa opta per delle décolletée dal tacco largo. I capelli biondi con ciuffo corto tirato indietro fanno assomigliare la moglie di Alberto alla Brigitte Nielsen degli anni Ottanta.

Charlene di Monaco mostra le rughe

Il make up punta sulle labbra con un rossetto lucido color albicocca, effetto push up, ombretto sfumato, riga nera sottoli e incarnato chiarissimo. Malgrado il trucco perfetto, i segni del tempo non sono del tutto cancellati, qualche ruga fa capolino intorno agli occhi, così come un velo di stanchezza. Ma come detto, questi dettagli rendono più naturale e vera la Principessa. Ma soprattutto mettono a tacere per sempre le indiscrezioni su un intervento estetico che l’avrebbe rovinata.

Charlene di Monaco
Fonte: Getty Images
Charlene di Monaco, piccole rughe intorno agli occhi

Charlene di Monaco e l’intervento di chirurgia estetica

A mettere in circolo questa notizia fu la giornalista spagnola,  Pilar Eyre, qualche tempo fa. Quest’ultima sosteneva che Charlene si era sottoposta a un’operazione di chirurgia estetica che però era riuscita male. Questo sarebbe stato il motivo per cui per quasi un anno la Principessa non si sarebbe più mostrata in pubblico.

In effetti, la moglie di Alberto fu colpita da una grave infezione a naso, orecchie e gola in seguito a una operazione alle mandibole, ma nulla di tutto questo ha a che fare con un intervento di chirurgia estetica. A riprova di ciò, Charlene bellissima e orgogliosa di mostrarsi così com’è, anche con qualche piccolo segno dell’età sul viso.