“Charlene di Monaco non tornerà mai più a Palazzo”. Il silenzio di Alberto

"Tutti iniziano a dubitare del ritorno di Charlene di Monaco a Palazzo": la Principessa è ancora in Svizzera e Alberto tace. Per il momento

Charlene di Monaco non tornerà più a Palazzo. Il futuro della Principessa accanto ad Alberto è seriamente in bilico. Crescono infatti i timori che la lunga assenza dal Principato possa tradursi in un totale abbandono.

Charlene di Monaco: non tornerà più

Charlene di Monaco è ancora ricoverata nella clinica esclusiva a 18mila euro al giorno, è lì dallo scorso novembre e ancora non si sa quando uscirà. L’ultimo bollettino ufficiale diceva che le condizioni della Principessa sono in miglioramento ma ha ancora bisogno di cure pertanto deve restare per un tempo indefinito in casa di cura che poi è un hotel extra lusso con tutti i comfort.

Il fatto che non sia stata ancora fissata una data di ritorno di Charlene nel Principato ha sollevato molti rumors e dubbi. Si è messa in discussione la solidità della coppia. Di fronte alle innumerevoli voci di crisi però Alberto ha sempre negato e in effetti è pronto a tutto per sua moglie. Ha dato anche un ultimatum alla sua ex, Nicole Coste, di andarsene da Montecarlo prima del ritorno di sua moglie, ammesso che torni.

Infatti, secondo quanto scrive il magazine Reines et Rois un insider del Palazzo ha dichiarato che la situazione sta diventando insostenibile e ha aggiunto: “Tutti iniziano a dubitare del suo ritorno alla Rocca“.

Charlene di Monaco, il silenzio di Alberto

Intanto, Alberto non ha ancora commentato queste indiscrezioni. È evidente che lui stia lavorando per agevolare il ritorno a casa della moglie di cui ha sempre più bisogno. Nelle poche dichiarazioni fatte in questi mesi dal Principe, ha sempre voluto sottolineare che il rapporto con Charlene non è in discussione, che la lontananza della moglie dipende solo dalle sue condizioni psico-fisiche e non ha nulla a che vedere con una presunta crisi matrimoniale.

E ha tenuto a precisare che la Principessa si trova in uno stato di debolezza a causa della grave infezione che l’ha colpita a gola, naso e orecchie e non ha nessun altro tipo di malattia, né sarebbe sfigurata da un intervento di chirurgia estetica come invece si vocifera da qualche tempo.