Charlene di Monaco, bebè in arrivo e lei riprende il controllo del Palazzo

Charlene di Monaco approfitta dell'arrivo di un nuovo bebè a Corte, figlio di Louis Ducruet, per riprendersi il potere a Palazzo e imporre le sue regole anche ad Alberto

Charlene di Monaco ha intenzione di prendere pieno controllo del Palazzo e impone le sue regole ad Alberto, approfittando che a Palazzo sta arrivando un nuovo bebè e tutta la famiglia Grimaldi è distratta dalla lieta novella. Infatti Stéphanie di Monaco sta per diventare nonna. Suo figlio Louis Ducruet e la moglie Marie stanno aspettando il loro primo figlio.

Charlene di Monaco, il progetto di riconquista

Dunque, grande gioia a Palazzo.  E più libertà per Charlene di Monaco di mettere in atto il suo piano in cui vuole riaffermare totalmente il suo potere e il suo ruolo, dopo che la malattia l’ha messa fuori dai giochi per oltre un anno. Infatti nel 2021 la Principessa era stata colpita da una grave infezione a naso, orecchie e gola. Ha subito in pochi mesi tre interventi ad anestesia totale, era molto dimagrita e provata fisicamente e mentalmente.

C’è voluto un anno prima che potesse tornare a lavorare per la Rocca, presentandosi accanto ad Alberto agli eventi pubblici. E ancora oggi non è perfettamente in forma, come ha rivelato suo marito in una recente intervista, ribadendo che sua moglie ha ancora bisogno di riposo perché a volte si sente stanca.

In questi mesi di lontananza hanno guadagnato terreno nella gestione degli affari del Principato Carolina e Stéphanie di Monaco. Adesso però il loro tempo è finito. Charlene ha in mente di realizzare il suo progetto di riconquista del ruolo per cui è lei a dettare legge a Palazzo e anche ad Alberto ha imposto le sue regole. Solo su una cosa però il Principe non cede né mai cederà: escludere sua sorella Carolina da alcuni incarichi prestigiosi, come invece vorrebbe Charlene, proprio per “non averla tra i piedi”.

Charlene di Monaco, bebè in arrivo a Palazzo

Senz’altro l’annuncio di Louis Ducruet dell’arrivo di un nuovo bambino, è un’ottima distrazione per le mire del tutto lecite di Charlene che non vuole più stare in ombra ed essere considerata quella “strana” per come si veste, per come si pettina, per le sue abitudini e per il suo carattere – che a detta dei ben informanti è molto scostante ed è peggiorato con la malattia. In ogni caso, è lei la Principessa di Monaco ed è lei a comandare.

Così, pare abbia imposta ad Alberto delle regole precise su come e quando apparire in pubblico. È lei a scegliere gli eventi cui presenziare. L’abbiamo vista alla Festa Nazionale del Principato dopo due anni; è volata persino a New York dove ha indossato un raro diamante rosa. E soprattutto è lei a decidere con chi apparire. Se non è riuscita ad ottenere da Alberto che Carolina sia esclusa da certi appuntamenti, per lo meno è lei a stabilire in quale modalità devono apparire i partecipanti.

A confermare questo piano di Charlene è il magazine Ici, dove si legge: “Charlene è rinata ed è riuscita a ribaltare le cose a suo vantaggio. Ha persino preso il potere”. Pare che dietro questa svolta ci sia il fratello Gareth “che l’ha sostenuta in tutti questi ultimi mesi, e l’ha aiutata a riconquistare il posto che le spettava all’interno della famiglia Grimaldi”.