Gli opposti si attragono ma solo per un attimo

Chi è diverso ci attrae, ma attenzione, la relazione potrebbe non avere il lieto fine

Gli opposti si attraggono oppure no? Probabilmente sì, se facciamo un riepilogo della nostra vita sentimentale, ci accorgiamo del fatto che anche noi abbiamo subito, almeno una volta, il fascino di quell’attrazione fatale nei confronti di chi era lontano anni luce dal nostro modo di essere.

Capita, che incontriamo qualcuno estremamente diverso da noi e che ci attrae molto, perché ci incuriosisce, perché più conosciamo quell’uomo così distante dal nostro modo di essere e più ci rendiamo conto di quanto questo ci completi. Del resto, lo dicono tutti che gli opposti si attraggono e si compensano a vicenda.

Ma sarà vero? Secondo la scienza sì, ma solo a breve termine. Sembra infatti che le relazioni d’amore, nelle quali i protagonisti sono molto diversi tra loro, siano destinate a funzionare solo per poco, perché il rischio, più concreto che mai, è quello di non riuscire a condividere interessi e obiettivi comuni.

A sostegno di questa tesi, c’è il fatto che solitamente, ci circondiamo di persone con le quali condividiamo ideali e gusti. Questo in teoria dovrebbe farci riflettere sul fatto che un partner, prima di essere tale, è anche un’amico con il quale vivere la quotidianità. Se i modi di pensare e di essere differiscono molto, gli uni dagli altri, va da sé che dopo una passione travolgente all’inizio, il rischio è quello di arrivare a non sopportarsi più per le troppe incompatibilità caratteriali.

Uno studio americano pubblicato sul Journal of Personality and Social Psychology, suggerisce che Il successo di una relazione potrebbe dipendere dal grado di somiglianza del partner, del resto l’obiettivo delle persone è quello di costruire una rete sociale fatta di individui di cui fidarsi e con i quali collaborare per raggiungere i propri obiettivi.

Quando questo viene a mancare, accade che non ci si sente soddisfatti all’interno della coppia e si sente la necessità di voler cambiare il partner e i suoi interessi e questo, inevitabilmente, segna il fallimento di una relazione.

Quindi gli opposti sono destinati a non avere mai il lieto fine? Dipende, perché se è vero che la condivisione di idee e interessi è importante, è altrettanto vero che circondarsi di persone che hanno la stessa visione del mondo può risultare monotono e poco stimolante. Insomma, se decidiamo di uscire e frequentare solo persone simili a noi, ci perdiamo la possibilità di esplorare mondi completamente diversi dai nostri. Essere diversi, giusto un po’, può essere la soluzione migliore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Gli opposti si attragono ma solo per un attimo