Non mi accontenterò più di essere l’alternativa

È questo che voglio per la mia vita e per il mio futuro: essere la scelta delle persone che amo.

Sono stata l'amica da chiamare all'occorrenza, quella che serviva per qualcosa, l'unica che rispondeva quando le altre non lo facevano più. Sono stata anche la fidanzata, quella scelta perché era la sola che restava, quando le altre stanche e con il cuore in frantumi se ne sono andate. Sono stata quella che ha dato, che ha amato, che si è presa cura senza chiedere niente in cambio. Mentre per gli altri, io, ero solo un'alternativa.

Registrati a DiLei per continuare a leggere questo contenuto

Bastano pochi click (ed è totalmente gratuito)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Non mi accontenterò più di essere l’alternativa