Second hand per i più piccoli? Sì grazie!

Ecco perché acquistare second hand per i bambini conviene davvero!

Foto di Angela Inferrera

Angela Inferrera

Fashion blogger e esperta green

Acquistare second hand per i bambini è una scelta molto intelligente, sia dal punto di vista ambientale, che da quello economico. I vantaggi però non finiscono qui: anche per i bambini stessi conoscere questo modo di approcciarsi alla moda è positivo. Ecco 5 motivi per cui acquistare di seconda mano per i nostri bambini è meglio!

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio: fa bene all’ambiente

Acquistare un capo di seconda mano permette di allungargli la vita, ritardandone l’ingresso in discarica. Questo comporta una minore emissione di Co2, non solo dovuta allo smaltimento del capo, ma anche al fatto che non stiamo immettendo nell’ambiente capi nuovi, per cui vengono utilizzate risorse vergini. Se moltiplicate su larga scala questo risparmio energetico, vi rendete conto che l’impatto ambientale comincia ad essere consistente, soprattutto se pensiamo alla velocità a cui crescono i bambini e a quanto in fretta i vestiti scappano via.

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio: fa bene al nostro portafoglio

Acquistare second hand costa meno, ma molto molto meno! Senza contare che, nei circuiti del second hand si trovano spessissimo capi nuovi con ancora il cartellino attaccato. Tenete presente che il second hand può addirittura costare zero: si tratta di tutte quelle cose che vi vengono donate da amiche o parenti perché non vengono più utilizzate. Qui non dovete nemmeno acquistare, ricevete e basta: meglio di così! Magari non tutto potrà incontrare il vostro gusto o non tutto sarà impeccabile, ma per gli abbinamenti da combattimento per l’asilo i capi, anche se non sono perfetti, possono andare benissimo, no?

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio: meno sensi di colpa

Torniamo un momento al discorso asilo e abiti da combattimento: non so i vostri bambini, ma le mie figlie all’asilo (e anche alle elementari, dico la verità!) distruggono i vestiti, in particolare i pantaloni. Si logorano sulle ginocchia o si strappano proprio (perché cadono, perché gattonano, perché si strisciano per terra e chi più ne ha più ne metta). Alcuni si riesce a recuperarli con un bell’upcycling, ma non tutti e spesso non ci sono alternative al gettarli via. Quanto alle maglie, spesso e volentieri dipingono con colori con cui si macchiano e i segni faticano a venir via. Ora: visto l’uso, diciamo, intensivo a cui sono sottoposti questi abiti, non sarebbe meglio evitare di comprarli nuovi? Penso a leggins, jeans leggeri, pantaloni della tuta, magliettine da mettere sotto alle felpe o le felpe stesse. Sui canali second hand li trovate a pochi euro, spesso a meno di quanto spendereste anche ai saldi nelle catene fast fashion, e non state immettendo capi nuovi nell’ambiente. Pensateci!

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio: meno spazio occupato da capi che usate pochissimo

Penso agli abitini per carnevale, alle tutine da sci, a tutti quei capi che usate si e no una settimana all’anno: che senso ha spendere soldi e stipare gli armadi di capi voluminosi e che metterete pochissimo? Non è meglio farseli prestare o acquistarli usati e poi rivenderli? Il più delle volte sono davvero in perfette condizioni, proprio perché sono stati utilizzati poco e niente.

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio: fa bene ai nostri figli.

Sì, fa bene anche a loro perché insegna loro a pensare allo shopping in modo diverso: li abitua a considerare il circuito del second hand come un modo come un altro per fare acquisti, non come acquisti di serie B. Se noi mamme per prime cominciamo ad adottare questi metodo di acquisto, i nostri figli, vedendoci e crescendo con questa meccanica, la riterranno del tutto normale, non svilente o peggiore rispetto ad altre. Sono fermamente convinta che le giovani generazioni siano la speranza vera per questo bistrattato pianeta: diamo loro l’esempio giusto!

5 motivi per cui acquistare second hand per i bambini è meglio