Chi è Vittoria, la figlia maggiore di Emanuele Filiberto e sua erede

Vittoria è la splendida primogenita di Emanuele Filiberto e Clotilde Courau, erede di Casa Savoia e Royal Influencer dalle tante passioni

Occhi magnetici, lunga chioma bionda e un fascino davvero unico. Vittoria di Savoia è la splendida figlia maggiore di Emanuele Filiberto e Clotilde Courau, una delle Royal Girl più amate del momento. Nata il 28 dicembre 2003, a diciassette anni Vittoria rappresenta il volto del futuro della casata, erede di diversi titoli nobiliari ma soprattutto protagonista di una svolta importante per i Savoia.

Il padre Emanuele Filiberto, sempre impegnato in politica e nell’imprenditoria e attualmente giudice speciale del Serale di Amici 2021, l’anno scorso ha messo nero su bianco una decisione storica per Casa Savoia, modificando le regole di successione (la sempiterna Legge Salica) e aprendo alle donne. Di fatto la giovane Vittoria, la sua “rock and roll Princess” – come adora chiamarla – è la sua erede diretta.

Vittoria rappresenta il futuro dei Savoia, in tutti i sensi. Oltre a essere la prima donna in linea di successione al trono, è una delle beniamine dei Millenial sui social, dove conta un grandissimo seguito di follower. Una Royal Influencer a tutti gli effetti che è riuscita a far breccia nel cuore di molti grazie al suo carisma e alla sua incredibile bellezza.

Non passa inosservata la somiglianza con mamma Clotilde, attrice dalla quale ha ereditato una grande passione per il mondo della moda. Sin da piccola le ha fatto pregustare l’emozione delle passerelle più importanti del mondo, portandola con sé alle sfilate e oggi Vittoria di questa passione ha anche fatto un mestiere. Su Instagram pubblica spesso scatti che la immortalano sul set, impegnata in servizi fotografici che ne catturano tutta la genuina bellezza.

Ma le passioni di Vittoria non finiscono qui. La giovane rampolla di Casa Savoia adora l’arte in tutte le sue forme e a diciassette anni è già una cittadina del mondo divisa tra Italia, Montecarlo, Ginevra e Stati Uniti d’America. Attualmente studia a Parigi, dove ha una splendida casa con vista sulla Tour Eiffel che spesso condivide con i suoi follower su Instagram.

Principessa di Carignano, Marchesa d’Ivrea e Dama di Gran Croce, i titoli nobiliari di certo non le mancano. Ma la cosa più bella che deve alla sua famiglia è sicuramente l’amore di un padre e di una madre che non hanno occhi che per lei e per la sorellina, Luisa. A separarle sono tre anni di differenza ma, come ha affermato Emanuele Filiberto in un’intervista al Corriere della Sera, le sue figlie sono inseparabili: “Credo tantissimo in loro. Vittoria non sarà mai sola. Sua sorella Luisa l’aiuterà e sosterrà sempre. Sono cresciute insieme e vanno d’accordissimo. Si intendono alla perfezione”.

Vittoria di Savoia

Vittoria di Savoia, figlia maggiore ed erede di Emanuele Filiberto

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi è Vittoria, la figlia maggiore di Emanuele Filiberto e sua erede