Malia Obama, la figlia di Barack e Michelle sceneggiatrice a Hollywood

L'ex First Daughter è pronta a lanciarsi in una carriera nel mondo dello spettacolo: per lei già un posto in una serie tv

Malia Obama alla conquista di Hollywood e del lavoro dei suoi sogni. La figlia maggiore di Barack e Michelle Obama è pronta a lanciarsi nel mondo dello spettacolo, ma non come attrice, come si potrebbe pensare. Il desiderio di Malia è sempre stato quello di stare dietro le quinte, di essere colei che dà vita ai personaggi con la sua creatività.

Così ora pare che sia in procinto di cominciare ufficialmente la sua carriera di sceneggiatrice per una serie tv. Secondo quanto riportato da The Hollywood Reporter, rivista americana specializzata in cinema e televisione, l’ex First Daughter sarebbe entrata nella “writer’s room” di Hive, telefilm in fase di lavorazione da parte di Amazon Prime e affidata a Donald Glover, poliedrico sceneggiatore, rapper, attore e produttore musicale.

Da quanto si apprende, la serie sarà ispirata a un personaggio che in qualche modo sembra somigliare a Beyoncé.

“Il progetto nasce da un’idea dell’autrice Janine Narbers e nello staff degli sceneggiatori c’è pure Malia Obama”, scrive il magazine statunitense, che specifica come al momento non ci siano altri dettagli.

Per la figlia di Barack e Michelle Obama, però, si tratta di una grande opportunità, la prima vera occasione di mettersi in mostra. La 22enne ha sempre amato il cinema e ora che è in procinto di laurearsi ad Harvard, sta iniziando a muovere i primi passi nel mondo del lavoro.

Per lei non si tratta della primissima esperienza nel mondo dello spettacolo, in realtà: in passato era già stata presente sul set di altre produzioni, seppur solo da stagista. Nel 2015, per esempio, ha seguito le riprese di Girls, la serie HBO ideata e interpretata da Lena Dunham, che di Malia Obama aveva detto: “Quella ragazza è un angelo. Non la mandavamo certo a prendere i caffè, ma lei era sempre pronta a rendersi utile, voleva fare tutti i lavori. È bello collaborare con una persona così contenta di ciò che fa”.

Tutto questo nonostante l’ex First Daughter sia una persona riservatissima, specie quando si tratta della sua vita privata, di cui si sa poco se non che è fidanzata con un compagno di università che si chiama Rory Farquharson. Qualche curiosità se l’è lasciata sfuggire proprio il papà di Malia Barack Obama, che in un’intervista ha raccontato di aver trascorso il lockdown in casa con la figlia e il fidanzato: “Siamo stati bene, lui è davvero un bravo ragazzo”.

Anche Michelle Obama è stata recentemente mpegnata su un set, quello di Waffles + Mochi, la serie tv per bambini che vede protagonista proporio l’ex First Lady. 

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Malia Obama, la figlia di Barack e Michelle sceneggiatrice a Hollywood