San Francesco in film, gli attori più famosi che lo hanno interpretato

La figura di San Francesco ha sempre suscitato grande interesse, tanto da essere raccontata più volte sul piccolo e sul grande schermo

È il patrono d’Italia, ma anche degli animali e dei commercianti: San Francesco D’Assisi è uno dei Santi più noti e amati, tanto che il suo nome è tra i più diffusi in Italia e in Europa. La sua vita ha sempre suscitato grande interesse, tanto da essere raccontata più volte sul piccolo e sul grande schermo.

Amato e coccolato dai suoi genitori, figlio unico ed erede di un ricco mercante, Francesco aveva una vita agiata e lontana da ogni forma di povertà. L’incontro con Dio però lo cambiò profondamente, tanto da lasciare tutto per dedicarsi agli ultimi.  Una figura, quella di San Francesco, così potente da essere diventata un simbolo anche nella storia del cinema, interpretato da grandi attori del panorama nostrano e internazionale.

Raoul Bova

Nel 2002 Raoul Bova prestò il volto al Santo nella miniserie trasmessa da Mediaset Francescodiretta da Michele Soavi. Le due puntate di cui si compone la serie raccontano la storia di Francesco D’Assisi dalla nascita ripercorrendo le tappe salienti della sua vita e la scelta di dedicarsi al prossimo, fino alla sua morte il 4 ottobre del 1226. Nel film – molto apprezzato dai frati di Assisi, che lo definirono “uno strumento di grande catechesi” – l’attore ha recitato al fianco Gianmarco Tognazzi, Claudio Gioè e Paolo Briguglia.

Mickey Rourke

Il film Francesco, per la regia di Liliana Cavani, vede come protagonista un giovane Mickey Rourke nel ruolo di San Francesco D’Assisi. La pellicola del 1989 ripercorre la vita del Santo tramite i ricordi di Chiara e alcuni dei suoi primissimi seguaci: dalla giovinezza dissipata, alla prigionia in guerra, alla rinuncia ai beni terreni per dedicarsi a Dio e agli altri. Il film, presentato in concorso al 42º Festival di Cannes, vinse il David di Donatello e il Nastro D’Argento per la migliore scenografia.

Graham Faulkner

Fratello sole, sorella luna è forse il film ancora oggi più famoso dedicato alla figura di San Francesco. Per la regia di Franco Zeffirelli, la pellicola è liberamente ispirata alla vita e alle opere del Santo, dalla sua vocazione all’istituzione della regola francescana. Ha vinto il David di Donatello 1972 come miglior regia a Franco Zeffirelli ed è stato candidato all’Oscar alla migliore scenografia. A prestare il volto a San Francesco è stato l’attore Graham Faulkner, che dopo questo ruolo si è ritirato dalla carriera cinematografica (se non per piccole parti).

Elio Germano

Tra le pellicole più recenti non possiamo non menzionare Il sogno di Francesco, film del 2016 diretto da Renaud Fely e Arnaud Louvet. Il film racconta le vicende biografiche di San Francesco d’Assisi, interpretato da Elio Germano, alle prese con la formulazione della sua regola e la sua lotta per vedere affermato il suo sogno, tutto dal punto di vista di Elia da Cortona (interpretato dal francese Jérémie Renier), uno dei primi seguaci del Poverello.

Ettore Bassi

Tra gli interpreti del Santo patrono d’Italia da non dimenticare anche Ettore Bassi, che ha recitato nella miniserie del 2007 dal titolo Chiara e Francesco. La serie prende le mosse dalla prigionia di Francesco e racconta il legame con Chiara e il loro amore condiviso per Cristo, che sfocerà nella fondazione dei due famosi ordini religiosi dei Francescani e della Clarisse.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

San Francesco in film, gli attori più famosi che lo hanno interpretat...