Verissimo: Sabrina Ferilli, Ettore Bassi e la loro amicizia nata sul set

Ospiti di "Verissimo", Sabrina Ferilli ed Ettore Bassi hanno parlato del legame che si è creato sul set di "Svegliati amore mio"

Nel suo salotto del sabato pomeriggio Silvia Toffanin ha accolto Sabrina Ferilli ed Ettore Bassi, protagonisti della fiction Svegliati amore mio. I due attori a Verissimo hanno raccontato la loro esperienza sul set, per la prima volta l’una al fianco dell’altro.

La Ferilli e Bassi, che hanno interpretato rispettivamente Nanà e Sergio Santoro, hanno riscosso molto successo tra il pubblico. La loro è una storia fatta d’amore e di sofferenza: a cambiare le loro vite è la malattia della figlia Sara, una forma di leucemia causata dalle sostanze tossiche provenienti dall’acciaieria Ghisal dove lavora Sergio.

“È una coppia molto vera, una coppia unita che però davanti a quello che capita conosce un momento di grande confusione, di allontanamento – ha spiegato l’attrice – e quindi è una coppia piena di fragilità, autentica, non certo di supereroi”.

A farle da eco il compagno d’avventure Ettore, che ha aggiunto: “Abbiamo cercato di togliere tutto ciò che poteva sembrare superfluo, dare una normalità, una quotidianità: abbiamo cercato di dare questo clima familiare che evidentemente è arrivato”.

Proprio Bassi poi ha raccontato degli aneddoti divertenti riguardo alla collega, che sul set ha mostrato un lato inedito: “È abbastanza tranquilla ma a volte è piuttosto fumantina. Quando è ora di mangiare deve mangiare, quando è ora di girare deve girare…”. Ad approfondire questo aspetto è intervenuta la diretta interessata, che ha sottolineato: “Sono fumantina quando le cose non vanno come devono andare visto che sento parecchio la responsabilità”.

I due attori si sono anche lasciati andare a delle confessioni, parlando della loro amicizia nata sul set: “Noi ci siamo incontrati con una certa diffidenza, – ha raccontato l’attrice – non avevamo mai lavorato insieme e Ettore ha un carattere molto chiuso. Di norma le persone così io le amo, perché a mio giudizio quando danno lo fanno completamente, non regalano“.

Anche Bassi ha avuto dolci parole per la collega: “Con Sabrina è stato bello lavorare e si lavora bene quando hai dei colleghi che ti ascoltano, che tu puoi ascoltare perché ti rimandano indietro l’emozione giusta“.

Con la volontà di regalare grandi emozioni ai telespettatori, Silvia Toffanin ha preparato una sorpresa per Sabrina Ferilli: un messaggio dell’adorato nipote Ilario, uno dei suoi più grandi fan. Il ragazzo, appena tredicenne, in passato ha recitato con lei in un’altra fiction, Rimbocchiamoci le maniche, dove interpretava suo figlio. “Mi stupisco sempre della segretezza della mia famiglia – ha detto l’attrice stupita per la sorpresa del nipote -. È un ragazzino davvero speciale“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Verissimo: Sabrina Ferilli, Ettore Bassi e la loro amicizia nata sul s...