Kate Middleton torna al lavoro: la giacca è una favola ma la pettinatura è sbagliata

Kate Middleton torna in pubblico e sfoggia il blazer che tutte dovremmo avere. Ma i capelli raccolti sono un imperdonabile errore

Kate Middleton è tornata finalmente al lavoro dopo la pausa natalizia. Il suo primo impegno pubblico del 2021 si svolge in video e ha al suo fianco William. E incanta con un blazer grigio che tutte noi dovremmo avere nell’armadio.

Kate sceglie per l’occasione formale un look estremamente chic, da perfetta working girl, seguendo lo stile che ha adottato da questo autunno, preferendo giacche e tailleur pantaloni a golfini e abiti bon ton, non solo in collegamento video ma anche in presenza. Basti ricordare la giacca nera sfoggiata al Museo di Storia Naturale o il completo anni Settanta che è stato considerato una sfida al dress code di Corte.

Ora Lady Middleton compare per la prima volta nel 2021 in collegamento virtuale con un blazer principe di Galles, grigio chiaro, con dettagli neri sul collo, firmato Smythe, che ha abbinato a una semplice t-shirt nera. La giacca è uno dei pezzi preferiti di Kate, l’ha indossata anche nel 2018 durante un impegno nell’Essex. Smythe per altro è uno dei marchi preferiti anche da Meghan Markle, almeno quando lavorava per la Monarchia inglese.

La Duchessa di Cambridge ha scelto un outfit molto formale e semplice, quasi “pulito”, anche perché l’occasione lo richiedeva. Lei e William hanno affrontato una  questione spinosa: la salute mentale dei lavoratori che sono impegnati contro il diffondersi del Covid.

Il Duca, che ha avuto esperienza come pilota di elisoccorso, sa cosa significa avere a che fare con “traumi, malattie e morte” e ha sottolineato come tali situazioni di tristezza impattano sulla vita anche privata dei soccorritori. “Quando vedi così tanta morte e così tanti lutti, influisce sul modo in cui guardi il mondo”: ha ribadito ai lavorati in video-chiamata. Ma ha anche sottolineato l’importanza di trovare un’altra prospettiva con cui guardare alle cose.

Kate e William sono apparsi sorridenti davanti alle telecamere e anche l’ambiente in cui hanno tenuto la riunione era luminoso, una sala di rappresentanza dai toni chiari, mentre la coppia sedeva su un divano bianco e dietro alle loro spalle una specchiera rifletteva la luce e sulla mensola si intravvedeva una foto di Louis allegro. Un chiaro messaggio, anche nell’arredamento, per infondere positività in chi affronta i traumi del Covid.

Proprio il delicato messaggio che i Duchi dovevano dare, ha portato William e Kate a scegliere look sobri e non ricercati, ma soprattutto privi di ogni frivolezza. Lady Middleton ha rinunciato anche ai suoi boccoli, preferendo una pettinatura raccolta. Una scelta irreprensibile se non fosse per la realizzazione della acconciatura, una specie di incrocio tra la vecchia banana anni Cinquanta e il messy bun spettinato alla Meghan. Risultato? Una via di mezzo che contribuisce a indurire il viso di Kate e forse anche a invecchiarla, complice la sobrietà del look grigio. Un vero e proprio errore di stile.

William Kate Middleton

William e Kate Middleton

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Kate Middleton torna al lavoro: la giacca è una favola ma la pettinat...