Kate Middleton, Camilla si oppose al suo matrimonio con William

Camilla Parker Bowles avrebbe tentato di sabotare il matrimonio di Kate Middleton con William. L'avrebbe giudicata ottusa e non adatta

Camilla Parker Bowles, la seconda moglie del Principe Carlo, avrebbe tentato di distruggere la relazione tra William e Kate Middleton prima del loro matrimonio celebrato il 29 aprile 2011.

L’indiscrezione, riporta il Daily Mail, è emersa dal libro Game of Crowns: Elizabeth, Camilla, Kate, and the Throne di Christopher Anderson. Il testo in realtà è del 2016, ma alcuni dettagli sono stati recentemente ripresi online.

All’epoca del fidanzamento di Will con Lady Middleton, Camilla avrebbe etichettato Kate come: “Carina ma un po’ ottusa“. La Duchessa di Cornovaglia pare non apprezzasse le sue origini borghesi e trovasse scandaloso che il futuro Re d’Inghilterra sposasse la discendente da una famiglia di minatori. Insomma, era inconcepibile che la figlia di un ex pilota e un’ex hostess entrasse a Corte.

Sempre secondo Anderson, Camilla premette su William perché lasciasse Kate e questo fu il motivo principale per cui i due entrarono in crisi e si separarono, salvo poi ripensarci e annunciare il fidanzamento e le successive nozze.

Un amico della Bowles nel libro dichiara che lei è una snob e che proviene da una famiglia da sempre abituata a frequentare la Corte. Perciò, ai suoi occhi Kate non era abbastanza per William. Nel testo si legge inoltre che la Duchessa di Cornovaglia temeva di essere messa in ombra da Lady Middleton, dopo che aveva impiegato più di 30 anni per farsi accettare dalla Regina Elisabetta.

L’autore sostiene che Camilla fosse consumata dalla gelosia, perché sapeva che sarebbe stata eclissata da “una donna giovane e bella come Kate Middleton”.

A causa di questo astio, William e Kate dopo il matrimonio si trasferirono nella loro tenuta nel Norfolk e preferirono trascorrere il primo Natale da sposati dalla famiglia di lei anziché a Sandringham con la Regina e i parenti di lui. Questo isolamento dei Duchi di Cambridge permise a Carole Middleton, la mamma di Kate, prendere il controllo della situazione soprattutto dopo la nascita del piccolo George. Carlo si sentiva escluso e cominciò a provare una vera e propria avversione per la consuocera, al punto che anche gli altri membri della Corte cominciarono a evitarla.

Naturalmente, fonti vicine a Palazzo smentiscono queste indiscrezioni e affermano che i rapporti tra Kate e Camilla sono ottimi. In pubblico appaiono sempre in perfetta sintonia, anche se più volte sono circolate voci su screzi fra le due donne. In effetti, Camilla sembra andare maggiormente d’accordo con Meghan Markle, la moglie di Harry. Forse perché lei non rappresenta un pericolo.

Kate Middleton, Camilla si oppose al suo matrimonio con William