Funerali Principe Filippo, perché non saranno di Stato

Dopo la morte di Filippo si organizzano i funerali: non saranno di Stato e potranno partecipare circa 30 persone

Dopo la notizia della morte del Principe Filippo che ha sconvolto l’Inghilterra e il mondo, arrivano le prime notizie riguardo i funerali del marito della Regina Elisabetta. Dopo che la scomparsa del Duca di Edimburgo è stata annunciata, i sudditi hanno iniziato a lasciare omaggi floreali fuori dai cancelli di Buckingham Palace. In centinaia hanno depositato fuori dalla residenza cartoline, fiori e candele per ricordare Filippo.

A poche ore dalla morte di Filippo, i reali hanno chiesto ai sudditi di rispettare le restrizioni imposte dal Coronavirus, evitando assembramenti e affollamenti. Inoltre è stato chiesto di non cercare in nessun modo di partecipare agli eventi funebri, seguendo le regole dettate dalla sanità pubblica.

La Union Jack a Buckingham Palace è a mezz’asta e le esequie si svolgeranno nei prossimi 10 giorni presso la St Georgès Chapel, a Windsor. I funerali non saranno di Stato, ma in forma ristretta, come richiesto proprio da Filippo. La cerimonia quindi sarà privata “nel rispetto delle consuetudini e delle volontà del defunto”, come svelato dalla Bbc. Il corpo di Filippo resterà nel castello di Windsor sino al rito religioso che si svolgerà alla presenza di pochissime persone, al massimo trenta.

Il programma per i funerali ha un nome in codice, Operation Forth Bridge, e verrà modificato anche in base alle norme anti-Covid. Di sicuro alle esequie parteciperanno Kate Middleton, William, la Regina e gli altri membri della Royal Family. Restano dubbi invece riguardo Harry e Meghan Markle. “Harry farà del suo meglio per tornare nel Regno Unito e stare con la sua famiglia – ha spiegato una fonte al Daily Mail -. Non vorrà nient’altro se non essere lì per i suoi cari, e in particolare per la nonna, durante questo periodo terribile”.

“Meghan, che è incinta, dovrà chiedere consiglio ai suoi medici per sapere se per lei sia sicuro viaggiare – ha aggiunto l’insider -. Ma penso che Harry andrà sicuramente”. Un’altra fonte del New York Post ha annunciato: “Harry era molto vicino al nonno. Ovviamente ci sarà, non importa quanto difficili siano i rapporti tra i Sussex e la famiglia”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Funerali Principe Filippo, perché non saranno di Stato