Chiara Ricci, attrice: biografia e curiosità

Chiara Ricci: una vita divisa tra passerelle, cinema, teatro, università e set televisivi, senza rinunciare mai alla famiglia

Bella e talentuosa, Chiara Ricci è un’attrice e conduttrice italiana. Grazie alle sue doti fisiche (è alta 1 metro e 81!) inizia il suo percorso artistico come modella, sfilando per vari stilisti e viaggiando molto. La moda l’aiuta ad accettare l’altezza e la costituzione molto magra, che durante l’adolescenza le creano qualche complesso. Non arriva mai a considerare il suo lavoro come modella un lavoro vero e proprio. Il desiderio di una formazione artistica completa la porta a frequentare diversi corsi, come l’Accademia di Beatrice Bracco, il Centro Internazionale di Cinema e Teatro Il Duse, fondato da Francesca De Sapio, e la scuola di doppiaggio Titania.

Nel 1998 esordisce in tv accanto a Paolo Bonolis, affiancando il noto show man italiano nella conduzione di Tira e Molla. Intanto, destreggiandosi tra i vari impegni lavorativi, trova il tempo di laurearsi in sociologia. Dal 2003 incomincia a lavorare come conduttrice per l’emittente musicale MTV, presentando Dance Floor Chart, Special Sunday e MTV on the beach.
In seguito, inizia a lavorare come attrice, spaziando dal cinema, alla televisione, al teatro. Per la televisione, recita in numerose fiction, tra cui Carabinieri, dove interpreta il maresciallo dei carabinieri Stefania Virgili, una donna altera e sofisticata, dall’atteggiamento molto militaresco. Successivamente recita in Don Matteo, Tutti per Bruno, Benvenuti a tavola e Squadra antimafia (dove è la moglie del mafioso De Silva).

Nel 2011 interpreta il ruolo di Valeria Zabban nella miniserie televisiva Un matrimonio di Pupi Avati, che viene trasmessa nel 2013. La storia è basata sulla vita dei genitori del regista. L’attrice ha dichiarato di aver saltato di gioia quando ha saputo di essere stata scelta per il ruolo: “L’idea di poter lavorare con Pupi Avati era qualcosa che mi elettrizzava! E l’esperienza è stata davvero indimenticabile: sul set Pupi creava sempre un’atmosfera di vera magia, di serietà, sensibilità… ma soprattutto, di grande verità. Mi ha insegnato tanto, e spero di avere di nuovo l’occasione per lavorare di nuovo accanto a lui!”.

Chiara Ricci è sposata e ha una bambina.
L’attrice ha dichiarato di essere molto attaccata alla famiglia di origine. “I miei genitori sono i miei miti, mio fratello è il mio migliore amico” ha detto durante l’intervista con Marzullo a Sottovoce. In quest’occasione ha anche dichiarato che la gioia più grande della sua vita è la figlia Viola. Tra l’altro, la Ricci è riuscita a conciliare perfettamente la maternità con la professione di attrice, continuando a lavorare anche con il pancione.
Nonostante il successo artistico, la Ricci ha il “pallino” della secondalaurea… forse in lettere, la facoltà che avrebbe voluto frequentare!

Chiara Ricci, attrice: biografia e curiosità