Beatrice di York, matrimonio lontano dalla Regina. Le indiscrezioni

Il matrimonio di Beatrice di York e l'imprenditore Edoardo Mapelli Mozzi potrebbe tenersi lontano dalla Regina. Le motivazioni

L’Italia potrebbe ospitare delle nozze reali. Beatrice di York, nipote della Regina Elisabetta II, infatti, starebbe meditando di celebrare il suo matrimonio fuori dalla Gran Bretagna. E Il Bel Paese potrebbe essere la scelta adatta.

Beatrice di York, figlia Sarah Ferguson e del Principe Andrea, terzogenito della Regina Elisabetta II, sposerà a giugno l’imprenditore di origine italiane Edoardo Mapelli Mozzi. La data precisa delle nozze non è ancora stata fissata e, a quanto pare, anche il luogo è ancora un’incognita.

Ciò che è certo, però, è che il matrimonio ha ricevuto la benedizione di Elisabetta II, estremamente legata a Beatrice. La Regina, infatti, ha invitato anche l’imprenditore Mapelli Mozzi alla consueta messa di Natale a Sandringham. Un evento più unico che raro, considerando che neanche Kate Middleton era stata accettata prima delle nozze con William. Unica eccezione era stata fatta Meghan Markle.

Beatrice di York, però, potrebbe decidere di non sposarsi in Gran Bretagna, nonostante l’attaccamento verso il suo Paese. La Regina, infatti, dopo i recenti scandali che hanno colpito il suo terzogenito, vorrebbe mantenere un basso profilo. Gli sposi, così, dovrebbero rinunciare al lusso ed optare per una cerimonia senza troppi sfarzi e, soprattutto, poco dispendiosa. Insomma, qualcosa di molto diverso da quello che hanno avuto Kate e William e Harry e Meghan. Anche la presenza di Andrea, poco apprezzato dai sudditi inglesi, inoltre, potrebbe essere messa a rischio. Un’alternativa, sarebbe quella di celebrare l’evento fuori dai confini del Regno.

Con un matrimonio in Italia, Beatrice ed Edoardo potrebbero godere di una cerimonia riservata, corrispondente ai loro gusti, e alla quale potrebbe partecipare anche il padre della sposa, il Principe Andrea, bandito da tutti gli eventi inglesi. La scelta, però, avrebbe alcune ripercussioni. Se, in questo modo, la coppia potrebbe avere il matrimonio da favola che desidera, lontano dagli occhi dei curiosi, ci sarebbe una grande assente.

Elisabetta II, infatti, da anni non viaggia più all’estero. Con le nozze in Italia, o in qualsiasi altra parte del mondo, Beatrice dovrebbe rinunciare alla presenza della nonna, alla quale è molto legata. Come reagirebbe Elisabetta II? Nonostante sia attualmente impegnata a risolvere i problemi procurati dall’annuncio di Meghan e Harry di voler rinunciare alla loro appartenenza alla Famiglia Reale, probabilmente non gradirebbe un matrimonio celebrato lontano da lei.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Beatrice di York, matrimonio lontano dalla Regina. Le indiscrezioni