Rudbechia

Erbacea annuale o perenne, caratterizzata da foglie lunghe e lanceolate. Produce fiori a gialli a capolino molto durevoli e particolari: sono talmente distaccati e sottili, da conferire al fiore una tipica forma a stella. Si coltiva per bordure e aiuole.

Descrizione

  • Famiglia – Compositae
  • Genere – Rudbeckia raggruppa circa 25 specie
  • Nome botanico – Rudbeckia spp. (specie varie)
  • Provenienza – America settentrionale
  • Sviluppo – Rapido
  • Altezza – 60-70 cm
  • Difficoltà – Bassa
  • Periodo fioritura – Da luglio a ottobre

La manutenzione

  • Esposizione: Luminosa e soleggiata, anche penombra
  • Temperatura: Ben si adatta a temperature diverse, minime sotto lo zero
  • Umidità: Media
  • Terriccio: Fertile, sciolto e ben drenato
  • Acqua: Abbondante in fase di fioritura; per il restante periodo mantenete sempre umido il terriccio
  • Concimazione: Prima della messa a dimora, con un concime ricco di elementi organici
  • Rinvasatura: Non si effettua
  • Potatura: Per le specie perenni, tagliate in novembre i fusti a livello del terreno e asportate i capolini sfioriti
  • Moltiplicazione: Per divisione dei cespi in ottobre e marzo; per seme tra febbraio e aprile, mettendo a dimora le annuali in maggio e le perenni in ottobre

Il rimedio

Macchie brune ricoperte da muffa biancastra su foglie e fusti: mal bianco, malattia fungina che secca le parti colpite. Alla comparsa dei primi sintomi, trattate con fungicida specifico
Foglie e fusti mangiati: possibile presenza di limacce e chiocciole. Asportatele manualmente oppure utilizzate prodotti specifici
Pianta ingiallita e deperita: cocciniglie in colonie su foglie, fusti e germogli che danneggiano la pianta provocandone anche la morte. Tagliate le parti più colpite e spazzolate le altre, oppure trattate con insetticidi specifici
Foglie e apici vegetativi deformati e appiccicosi: afidi verdi che ricoprono le parti colpite danneggiando seriamente la pianta. Intervenite con insetticidi specifici

Il consiglio

Cogliete in estate gli steli fioriti: dureranno a lungo nell’acqua

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Rudbechia